Gruppo Volkswagen avvia un progetto a impatto zero in Grecia

L’obiettivo a lungo termine è quello di trasformare l’isola di Stampalia, nel Mar Egeo, in un luogo del turismo sostenibile

Nuovi servizi di mobilità contribuiranno a ridurre e a ottimizzare il traffico mentre l’energia prodotta deriverà principalmente dalla tecnologia solare e eolica. La scommessa porta le firme del Gruppo Volkswagen e dello Stato Greco, che promettono di trasformare l’isola di Stampalia, situata nella parte meridionale del Mar Egeo, in un luogo del turismo sostenibile entro i prossimi 6 anni. Al centro del progetto c’è un sistema di trasporto all’avanguardia, con servizi di mobilità digitali. In collaborazione con partner locali, parte del tradizionale business legato al noleggio di veicoli sarà inoltre trasformato in un servizio di sharing, che metterà a disposizione auto elettriche (leggi qui la nostra rassegna delle 10 elettriche più economiche), e-scooter Seat ed e-bike.