Infiniti Q60 Concept: sguardo feroce

La coupé nipponica beneficia di una linea decisamente aggressiva ed è pronta a sfidare le blasonate rivali europee. Adotterà dei V6 a benzina, ibridi e Turbo Diesel. Trazione posteriore o integrale.

8 gennaio 2015 - 11:01

Che linea! La concept Infiniti Q60 verrà presentata al prossimo Salone di Detroit e debutterà nelle concessionarie nel corso del 2015 con il chiaro obiettivo di contrastare BMW Serie 4 Coupé, Audi A5 e Mercedes-Benz Classe C Coupé. Una sfida al vertice.

Con l’omonima coupé oggi a listino ha poco o nulla da spartire. Specie sotto il profilo estetico, dato che l’aspetto è decisamente più aggressivo e la base meccanica deriva – sebbene la Casa non abbia al momento comunicato dati tecnici ufficiali – dalla berlina Q50. Sotto il cofano dovrebbe pertanto pulsare un 6 cilindri a V alimentato a benzina, proposto anche in configurazione ibrida e abbinato alla trazione posteriore. Probabile, in proposito, che l’attuale V6 3.7 da 320 cv riceva il benservito a tutto vantaggio dell’unità di 3,5 litri d’analogo frazionamento appannaggio della Q50 Hybrid.

L’abitacolo, in configurazione 2+2, dovrebbe fare ampio ricorso a finiture in pelle e fibra di carbonio, mentre non è esclusa una versione 4WD. E le motorizzazioni turbodiesel? La Q60 attualmente in commercio amava il gasolio quanto Superman la kryptonite, ma dopo il debutto dei 6 cilindri a V di 3,0 litri da 238 cv adottati dalle crossover QX50 e QX70 è assai plausibile che tale barriera venga abbattuta. Le rivali europee sono avvertite.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

ferrari_f355_berlinetta gialla + Ferrari F1 anni 90

Youngtimer – Ferrari F355 Berlinetta, bentornato Cavallino

Peugeot 3008 GT Hybrid4 e 508 Hybrid
arrivano le ibride plug-in

Mitsubishi New Gen L200, prezzi da 24.836 euro