Le migliori utilitarie con il cambio automatico

Cresce l’offerta di city car compatte a trasmissione automatica. Ai cambi CVT e robotizzati, confortevoli ma spesso poco performanti, si affiancano oggi soluzioni hi-tech a doppia frizione o mediante convertitore di coppia. Ecco le migliori 15 utilitarie “automatiche”.

62693

16Cambio automatico, piace anche sulle city car

Sino a pochi anni fa trovare una compatta o un’utilitaria dotata del cambio automatico era facile quanto cimentarsi nella ricerca del classico ago nel pagliaio. O meglio, qualche vettura prevedeva sì questo genere di trasmissione, ma quasi sempre del tipo a variazione continua. Quindi con un effetto frullatore che uccideva qualsiasi piacere di guida. Il debutto sul mercato di svariate soluzioni robotizzate, spesso lente quanto la Quaresima, non ha cambiato il panorama generale, ma ha comunque contribuito a rafforzare l’idea che possedere un’auto da città non significa necessariamente dover lottare con il pedale della frizione. La svolta, in epoca moderna, è consistita nell’introduzione delle prime unità a doppia frizione e, ancor più recentemente, del tipo mediante convertitore di coppia, derivate da modelli ben più costosi e performanti. Un’evoluzione che, oggi, consente di scegliere tra una miriade di vetture compatte a trasmissione automatica. Ecco i migliori 15 modelli.

Indietro