Mazda CX-30 MY 2022, le principali novità

Connettività ampliata, un nuovo colore e anche in edizione limitata

Auto che piace e che si vende bene non si cambia: la Mazda CX-30 è uno dei modelli più di successo della Casa giapponese e i ritocchi apportati per aggiornarla sono dunque molto leggeri.

Partiamo dalla novità di maggiore portata, cioè l’introduzione di una serie di funzionalità remote (“in car wi-fi/Connected Services”), che si possono utilizzare mediante la MyMazda App. L’applicazione, proprietaria di Mazda, è stata rinnovata in tempi recenti nella veste grafica e consente ora un’esperienza d’uso ancora più intuitiva.

Sempre informati grazie a MyMazda App

Tornando alla Mazda CX-30, grazie alla nuova app può fornire informazioni sullo stato della vettura, come il livello dei liquidi e la pressione degli pneumatici. È possibile anche controllare la chiusura delle portiere o la posizione della vettura, scegliere e inviare direttamente al navigatore della CX-30 la destinazione e il percorso prescelto sul proprio smartphone. Ancora, è disponibile l’avviso di protezione da remoto e la chiamata d’emergenza eCall.

Mazda CX-30

Un tocco di colore e una nuova versione

Il design è uno dei punto di forza della Mazda CX-30. Non è un caso che i giapponesi non l’abbiano toccato; si sono limitati a cercare una nuova tonalità che premiasse volumi e tratti della carrozzeria. Nello specifico, la nuova tinta è la Platinum Quartz. Aggiornata anche la gamma, ora allargata alla versione Homura. Disponibile per tutti i modelli 2022 di Mazda, Homura è dedicata al cliente che vuole abbinare ricercatezza a sportività. In che modo? Tramite il nero lucido per gli specchietti retrovisori, i particolari della calandra e i cerchi in lega da 18”, che richiamano il nero del tessuto della selleria interna impreziosito dalle cuciture rosse a contrasto, e il portellone posteriore elettrico di serie.

Gamma a prezzi della Mazda CX-30 2022

La Mazda CX-30 2022 è già ordinabile a prezzi chiavi in mano che va dai 25.700 euro della versione 2.0 benzina 122 CV e-Skyactiv-G Evolve fino ai 37.500 euro della CX-30 2.0 186 CV e-Skyactiv-X AWD Exclusive. Per la versione Homura il listino invece parte da 27.450 euro per la versione con motore 2.0 122 CV e-Skyactiv-G fino ai 30.650 euro con motore e-Skyactiv-X 2.0 l 186 CV. L’arrivo in concessionaria della vettura è previsto per l’inizio del nuovo anno.

Mazda CX-30