nuova Skoda Octavia test

Nuova Skoda Octavia a metano, ecco perché conviene “più del solito”

130 cv, oltre 500 km di autonomia a gas e tutta la convenienza della tecnologia monovalente.

7 settembre 2020 - 15:21

Skoda continua ad allargare la gamma della nuova Octavia. Dopo l’inizio delle vendite con i motori “tradizionali”, diesel e benzina, nelle scorse settimane è stato il turno delle ibride. Ora è il momento della variante a metano, la 1.5 G-TEC 130 cv DSG. I prezzi? Da 30.000 euro.

Imbattibile in convenienza

Metano monovalente: quali vantaggi offre?

Consuma poco, va forte quanto basta

Quattro serbatoi

Due versioni, dotazione senza rinunce

Commenta per primo