Renault Clio Cup 2019, la zampata di Jelmini

La serie della Fast Lane Promotion dedicata alle R.S. 1.6 turbo ha già il suo vincitore con una gara di anticipo. Doppio il suo successo sul circuito di Vallelunga nel weekend

23 settembre 2019 - 11:00

Giochi chiusi con una gara di anticipo per il circuito Renault Clio Cup 2019. La zampata decisiva è a cura di Felice Jelmini, pilota del team Composit Motorsport, che lo scorso weekend a Vallelunga ha collezionato un doppio successo in pista, portando così a 8 le sue vittorie stagionali.

Com’è andata a Vallelunga

In Gara 1, sotto la pioggia, Jelmini si è portato al comando e lì è rimasto per tutti i 12 giri. “Due” (Oregon Team) ha concluso invece al secondo posto, riuscendo a tener dietro un avversario ostico come Filippo Distrutti (NextOneMotorsport). In Gara 2 a fare il passo è stato nuovamente Jelmini, tallonato da Di Luca, con Distrutti terzo. Poi la situazione è rimasta invariata; almeno fino a sei minuti dal termine, quando l’uscita di pista della vettura di Matej Ivanusa ha chiamato in causa la safety car. A un minuto dal termine il “restart”, che ha visto Jelmini sempre davanti a tutti, prendere un leggero margine di vantaggio su Di Luca e Distrutti e concedere il bis.
Nella prossima tappa, in programma a Imola nel fine settimana del 12 e 13 ottobre, si conosceranno i verdetti della classifica Junior, che attualmente vede davanti Distrutti, con Francesca Raffaele a una manciata di punti. Così come le sorti del titolo Gentlemen, con “Due” che nella circostanza ha scavalcato Fabrizio Ongaretto (Composit Motorsport), autore di un quinto ed un settimo posto nonostante sia stato costretto a saltare le sessioni di qualifica. Capitolo Clio Cup Press League, la serie di Renault Italia riservata alla stampa. Ottima la prova di Lorenzo Baroni (Gazzetta Motori), capace di risalire in Gara 1 da 11° a 7° mentre nella seconda gara Gaetano Cesarano (motori.it) si è classificato al 12° posto.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

nuova Honda Jazz prima foto teaser

Nuova Honda Jazz, ecco la prima immagine ufficiale

Opel
Il mercato italiano “trafitto” dal fulmine

SUV elettrici, Volvo XC40 Recharge è il primo del suo segmento