Scoop BMW X1 m.y. 2014 spy story

Più alta, voluminosa e meglio proporzionata. La nuova X1 che abbiamo “beccato” per le strade di Milano si preannuncia molto più simile alla best seller X3. La vedremo quasi certamente ai saloni autunnali dell’auto

BMWX12014scoop001Avvistata la carovana di tre BMW X1 model year 2014 che percorrono le strade della periferia milanese il 25 di aprile! I collaudatori teutonici hanno tentato invano di passare inosservati tra le vie della metropoli meneghina, svuotata dal lungo ponte di fine mese. Ma gli obiettivi di RED non riposano mai e hanno immortalato quella che senza ombra di dubbio è l'erede naturale della X1. Una rapida occhiata è sufficiente per capire, nonostante le decal mimetiche, che il nuovo SUV riprenderà lo stile della sorella maggiore X3 nell'aspetto, l'altezza da terra e il diverso volume dell'abitacolo rispetto alla precedente X1. Cambia anche la dimensione del cofano rispetto all'abitacolo ora più corto e verticale.

Due motorizzazioni al vaglio, un diesel e un benzina riconosciuti a “orecchio” allo scattare del semaforo, per la veloce fuga dei collaudatori accortisi della nostra presenza. Il futuro SAV – Sport Activity  Veichle – sarà equipaggiato con motorizzazioni Twin Power Turbo che troveremo con certezza anche sulle future cilindrate “ridotte” complice la scelta del downsizing applicata da buona parte dei costruttori ai moderni propulsori. Non mancheranno le maxi cilindrate dedicate al mercato nord americano, ben superiori ai 2 litri di cilindrata, ma soprattutto la tecnologia Xdrive rivolta agli appassionati delle quattro ruote motrici.

E se le vetture che abbiamo incontrato non fossero le future X1 ma più probabilmente le nuove CAT – Concept Active Tourer – che stanno terminando la procedura di collaudo chilometrico? Ne riparliamo ai prossimo saloni autunnali