Seat Ibiza 2012

Lifting leggero e novità sotto al cofano per la Seat Ibiza 2012. Le varianti di carrozzeria restano tre. Per gli automobilisti più attenti all’ambiente c’è la versione Ecomotive, che riduce le emissioni di CO2 a soli 89 g/km

Svelata a Ginevra, la Seat Ibiza model year 2012 è ora pronta per il debutto sul mercato europeo. Lifting leggero e nuove motorizzazioni per la bestseller spagnola, che si appresta ad affrontare una concorrenza sempre più agguerrita. Il listino parte da 11.450 euro e cambia in funzione anche della carrozzeria: 3 porte, 5 porte o station wagon.A cambiare sono i gruppi ottici anteriori, la mascherina frontale con tanto di logo incastonato, i fascioni paraurti su entrambi i lati e il cofano motore. A completare il quadro di rinnovamento ci pensano i cerchi in lega dal disegno rinnovato e le colorazioni inedite della carrozzeria. Per quanto riguarda gli interni cambia il volante e arrivano nuovi rivestimenti.Le motorizzazioni? Un tre cilindri 1.2 proposto in due varianti di potenza (60 e 75 cavalli), un 1.4 da 85 cavalli, un 1.2 TSI da 105 (equipaggiato con Start&Stop e capace di consumi dichiarati vicini ai 20 km con un litro) e, in cima alla gamma, un 1.4 TSI da 150 cavalli abbinato al cambio automatico a doppia frizione DSG. Per quanto riguarda la gamma diesel è da segnalare il 3 cilindri 1.2 TDI (75 cavalli) capace di consumi da record (più di 25 km/l) e il più brioso 1.6 TDI in due diverse declinazioni (90 o 105 cavalli). Top di gamma resta il 2 litri turbodiesel  da 143cavalli.Non mancano le versioni ecologiche (o Ecomotive, come sono state battezzate), che grazie ad alcune migliorie aerodinamiche permettono, nel migliore dei casi (in abbinamento alla motorizzazione tre cilindri diesel da 75 cavalli), di ridurre le emissioni di CO2 a soli 89 g/km.  Gli allestimenti, come per la versione precedente, sono tre: Reference, Style e FR. ESP, airbag e radio cd Mp3 sono di serie a partire dal basso di gamma. Chi vuole esagerare, però, farà bene a scegliere la versione top con clima automatico, luci posteriori a led, cerchi da sedici pollici e sospensioni sportive.