Seat Ibiza Cupra

Motore 1400 ma doppia sovralimentazione per arrivare 180 cv e, grazie al cambio DSG bruciare lo 0-100 in 6,9 secondi, consumo medio dichiarato di 5,9 litri per 100 chilometri. E’ la nuova Seat Ibiza Cupra. Olè!

Per chi non lo avesse notato, le piccolette con motori ipertrofici piacciono molto e stanno tornando prepotenti sulla scena. Si chiamano GTi, R, Sport e chi più ne ha più ne metta. Parlando di Seat la sigla destinata ai piedi pesanti è CUPRA acronimo di CUpRacing e non derivata da una crema di bellezza come i più maliziosi potrebbero pensare. Una ricetta che Seat ha applicato molto spesso alle sue auto più grintose e che arriva ovviamente anche sulla nuova Ibiza, una delle prime vetture del marchio spagnolo a poter ostentare sul portellone la sigla.

La Cupra di oggi vuole essere protagonista nel segmento delle piccole sportive, e con 180 CV (132 kW), cambio DSG con doppia frizione a 7 rapporti, sistema differenziale elettronico XDS e dotazioni all'avanguardia ha senza dubbio buone carte da giocare. Quanto a prestazioni si fa rispettare: accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 6,9 secondi, 228 orari di velocità di punta, ma con un consumo medio di soli 5,9 litri per 100 km.

Come per tutte le “bombette” di ultima generazione anche la Ibiza punta sul downsizing. Motore piccolo, quindi, e turbocompresso. Nel caso della Ibiza la sovralimentazione è addirittura doppia; Il quattro cilindri 1.4 TSI a iniezione diretta è infatti sovralimentato con turbocompressore e compressore volumetrico. Un attuatore acustico, unico nel suo genere, inserito nell’impianto di scarico consente di modificare il rumore del motore. Il cambio DSG a 7 rapporti può essere azionato anche le comode “palette” al volante.

L’assetto dell'auto, che di serie propone cerchi di 17″, è stato ribassato per migliorare maneggevolezza e tenuta di strada. L’impianto frenante di serie può essere sostituito da quello AP Racing opzionale. Il sistema differenziale elettronico XDS riduce la tendenza al sottosterzo. Di serie anche l'ESP e una completa dotazione di dispositivi di sicurezza, che hanno contribuito a ottenere le cinque stelle nei esigenti crash-test Euro NCAP.

Nell'abitacolo, il volante sportivo è caratterizzato dal logo Cupra e dai comandi del cambio DSG. I sedili sportivi vantano il rivestimento in pelle bicolore a richiesta. Nuova la tecnologia di infotainment: la sezione audio può essere potenziata con il Sistema Portatile SEAT. Il dispositivo, dotato di schermo touchscreen da 5″, è integrato nell’elettronica di bordo ma è anche rimovibile per l'utilizzo autonomo. Tra le funzioni citiamo navigazione, connessione telefonica Bluetooth con modalità vivavoce e comandi vocali, computer di bordo. Grazie alla funzione “photoframe” gli utenti possono personalizzare ulteriormente il sistema con le proprie immagini.