Shayton Equilibrium: dalla Slovenia con furore

Continua il gioco al rialzo delle potenze dichiarate; adesso è il momento della Shayton Equilibrium, supercar slovena da 1.084 cavalli e soli 1.200 kg. Un milione di euro il prezzo di ciascuno dei 20 esemplari prodotti

14 giugno 2012 - 11:06

Dopo il Brasile è la Slovenia ad entrare nell’esclusivo club delle supercar da “più di 1.000 cavalli”. Merito della neonata azienda Shayton che ha deciso di produrre una coupé due posti secchi battezzata Equilibrium pronta, almeno sulla carta, a dare battaglia a nomi nobili come Ferrari, Bugatti, Lamborghini & company.

1.084 cavalli la potenza complessiva erogata dal propulsore V12 (biturbo) che, grazie anche ad una coppia massima di 930 Nm a 5.000 giri al minuto, permetterà alla Equilibrium di coprire lo 0/100 km/h in soli 2,9 secondi.

La velocità massima dichiarata è di 400 km/h, il cambio sequenziale dovrebbe essere un doppia frizione e i cerchi saranno da 20 pollici all’avantreno e da 21 al retrotreno. Già nota anche la scelta degli penumatici: Pirelli Pzero, mentre ancora non è stata rilasciata alcuna informazione in merito ad assetto e sospensioni. I freni? Impianto Brembo carboceramico con dischi autoventilanti (e ci mancherebbe!).

La linea, estrema come si addice ad una supercar, è stata studiata dal designer sloveno Andreaj Stanta, mentre per quanto riguarda gli interni (visibili attraverso il tetto in cristallo) saranno un mix di pelli pregiate, Alcantara, carbonio e alluminio spazzolato. Il prezzo? Un milione di euro tondi tondi ma attenzione, la Shayton Equilibrium verrà prodotta in soli 20 esemplari. Se siete interessati, meglio affrettarsi…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

nuova Honda Jazz prima foto teaser

Nuova Honda Jazz, ecco la prima immagine ufficiale

Opel
Il mercato italiano “trafitto” dal fulmine

SUV elettrici, Volvo XC40 Recharge è il primo del suo segmento