Tesla, il videogioco di kart che si comanda con volante e pedali

La postazione per il racing game diventa il posto guida dell’auto. Ovviamente quando è parcheggiata

5 luglio 2019 - 16:53

In attesa di capire se davvero rivoluzioneranno la mobilità, gli uomini di Tesla possono essere tranquillamente definiti dei geni per come sanno sempre trovare il modo di far parlare di sé. Ultima, in ordine di tempo, la possibilità di utilizzare volante e pedali della propria Tesla per rendere più realistica l’esperienza di gioco con il racing game di go-kart, che verrà (o è già stato) reso disponibile a tutti i proprietari di Tesla con un semplice aggiornamento over the air

Beach Buggy Racing 2

Nel dettaglio, il racing game ora disponibile sulle Tesla si chiama Beach Buggy Racing 2 ed è un arcade con grafica 3D e supporto multiplayer, disponibile anche per smartphone e scaricabile dagli store online di Apple, Android e Amazon. I conoscitori del marchio sapranno sicuramente che non si tratta di una novità: altri videogiochi erano inclusi nel sistema di infotainment delle auto della Casa americana. Ne mancavano solo della tipologia più ovvia, quelli di guida appunto.

Ovviamente, solo nella massima sicurezza

Dal punto di vista pratico, per ovvie ragioni di sicurezza si può giocare solo ed esclusivamente ad auto parcheggiata. Inoltre, il software è tarato per fare in modo che bastino solo piccoli input di sterzo, in modo da ridurre al minimo l’usura dei pneumatici sull’asfalto (girare le ruote ad auto ferma non è mai un’idea geniale). E se siete tra quelli che comunque non amano azionare lo sterzo ad auto ferma, sappiate che è possibile giocare utilizzando il touchscreen. 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Youngtimer – Fiat Tipo, l’auto di Montalbano

1969: la Nasa arriva sulla Luna, in Italia debutta la Fiat 128

Mitsubishi L200 DC Hurricane, un nome una garanzia