Toyota Verso 1.6 D-4D: anima jap, cuore tedesco

La monovolume nipponica amplia la gamma motori con un 4 cilindri 1.6 td da 112 cv e 27,6 kgm realizzato da BMW. Scatta da 0 a 100 km/h in 12,7” e percorre oltre 22 km/l. Si allungano gli intervalli di manutenzione rispetto al noto 2.0 td da 124 cv

24 febbraio 2014 - 10:02

Vettura giapponese, motore tedesco. Un po’ come immaginare un iPhone con tecnologia Android. Oppure una reflex Canon con meccanica Nikon. Astrattamente possibile, difficilmente – molto difficilmente – concretizzabile. La globalizzazione, però, segue strade spesso imperscrutabili. Ecco allora debuttare la monovolume Toyota Verso con un 1.6 TD d’origine BMW.

4 cilindri in linea, 1.598 cc, 16V, iniezione diretta common rail, sovralimentazione mediante singolo turbocompressore, 112 cv a 4.000 giri/min e 27,6 kgm di coppia da 1.750 a 2.250 giri. Ecco gli highlights del propulsore Made in Germany, chiamato a lavorare in abbinamento a una trasmissione manuale Toyota a 6 rapporti. Un’unità omologata Euro 5 e condivisa con BMW Serie 1, anche se negli step da 95 e 116 cv, che porta in dote un risparmio di peso quantificabile in 20 kg rispetto al noto 2.0 td nipponico da 124 cv già appannaggio della MPV giapponese.

Grazie al nuovo 1.6 td, Toyota Verso scatta da 0 a 100 km/h in 12,7” raggiungendo una velocità massima di 185 km/h. Prestazioni non troppo distanti da quanto garantito dal 2.0 D-4D da 124 cv, accreditato rispettivamente di 11,3” e 185 km/h. A fronte, però, d’una percorrenza media superiore: 22,2 km/l invece di 20,4 km/l. Valori cui conseguono emissioni di CO2 pari a 119 g/km anziché 129 g/km, favorite dal debutto, per Verso, del sistema Start&Stop di serie. L’innesto del cuore tedesco nel torace Toyota ha richiesto la realizzazione di un volano bimassa dedicato e d’inediti supporti motore, così da attenuare vibrazioni e rumorosità meccanica.

Oltre a minori consumi ed emissioni inquinanti, l’adozione del 1.6 td BMW consente di risparmiare sulla manutenzione ordinaria grazie ai tagliandi previsti ogni 20.000 km anziché ogni 15.000 km come per il 2.0 td. Oltre ai propulsori citati, la gamma Verso include un 2.2 td da 150 cv abbinato sin dall’origine a una trasmissione automatica a 6 rapporti del tipo mediante convertitore di coppia e due 4 cilindri a benzina a fasatura variabile rispettivamente da 1,6 litri e 132 cv e 1,8 litri e 147 cv.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Peugeot 3008 GT Hybrid4 e 508 Hybrid
arrivano le ibride plug-in

Mitsubishi New Gen L200, prezzi da 24.836 euro

porsche taycan bianca e blu

Auto elettriche, aumenta l’offerta, calano i costi