Volkswagen UP! ASG

Presto anche automatica, la piccola di Casa Volkswagen UP! ASG è già disponibile in Germania a 700 euro in più rispetto alla versione con cambio manuale

Non contenta di aver alzato il livello qualitativo tra le city car, la Volkswagen continua ad alimentare la gamma della UP! aggiugendo versioni e motorizzazioni. Prima la tre porte, poi la cinque porte e la sportiva GT. Ora è il momento della versione con cambio automatico ASG. Non c’è errore, la UP! non sarà equipaggiata con il più noto DSG (utilizzato per le vetture premium del gruppo) ma con un cambio robottizzato – derivato quindi da quello meccanico già installato sulla UP! –  a 5 rapporti, studiato specificamente per ottenere un abbattimento dei consumi (non dichiarati).

L'ASG, che dispone solo delle posizioni D (marcia avanti), N (folle) e R (retromarcia), consente anche la selezione manuale delle marce. Il sovrapprezzo per avere una UP! ASG è di circa 700 euro: il cambio sarà disponibile abbinato sia al motore da 60 cv sia a quello da 75 cv. Per ora proposto solo in Germania, la UP! ASG è attesa anche in Italia, dove però non è ancora certa la data della commercializzazione.