Non dimenticare, tenere desta l’attenzione su quella che è una ferita ancora aperta nel cuore dell’Italia, ma anche compiere opere concrete e ripartire tutti insieme. È proprio questo il senso del tour organizzato da Bosch in sella alle eBike, lungo un percorso di 80 km che ha toccato le regioni Abruzzo, Marche e Lazio.

I ciclisti Claudio Chiappucci e Andrea Tafi, l’arbitro di serie A Gianpaolo Calvarese, la runner Ivana Di Martino, il rugbista Carlo Checchinato, il pugile Patrizio Oliva, la tennista Mara Santangelo sono solo alcuni dei numerosi sportivi che hanno voluto essere presenti e fare visita a Civitella del Tronto, Ascoli Piceno, Arquata del Tronto, Amatrice e Acquasanta Terme, località fortemente colpite dal terremoto dello scorso agosto. Proprio ad Acquasanta Terme, uno dei comuni marchigiani più devastati, grazie al contributo dei collaboratori del Gruppo Italia questa estate verrà realizzato un centro sportivo polifunzionale. In questo ambiente i ragazzi, attraverso lo sport, potranno contare su un punto di incontro in cui allenare  non solo le attitudini fisiche ma anche quelle umane.