Eurobike 2017. Fantic, lunga storia a motore

11 settembre 2017 - 11:09

L’esperienza accumulata nei decenni passati a infangarsi sui campi da Cross e sulle mulattiere dell’Enduro hanno avuto un certo peso nella progettazione della gamma di e-Mtb, soprattutto le full dedicate al Trail e all’Enduro. Ma in Fantic hanno anche percepito il fascino del manubrio basso, in modo particolare se abbinato a gomme scolpite…

Mountain bike ma non solo, da Fantic Bikes, anche se la scena è tutta per la famiglia FX1 Integra, presente al completo, ossia con i tre modelli in alluminio da 140, 160 e 180 mm più quello full carbon da 160 mm.
Per tutte, oltre alla presenza della batteria integrata, la peculiarità delle ruote differenziate (sulle moto da fuoristrada è da sempre un must, ed era ora che qualcuno ci credesse davvero anche per le e-Mtb…) con la 27,5” Plus dietro e la 29” davanti per privilegiare rispettivamente trazione e precisione/capacità di superare gli ostacoli.

Merita la menzione anche la nuova Gravel, con motore Fazua e peso di 12 kg, che siamo sicuri potrà avere molto successo perché permettere di vivere la bici con lo spirito della scoperta e il fascino dell’avventura.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Milano Bike City 2019

rh+, dalla testa ai piedi

Con Bosch alla Top Dolomites