Gaerne G.Winter Goretex, l’inverno non fa paura

7 gennaio 2018 - 19:01

Freddo, fango, pioggia e neve… L’inverno è così e pedalare in questa stagione significa fare i conti con un meteo spesso poco favorevole, ma chi non ama cercare scuse per restare in casa al calduccio può trovare un forte alleato in un abbigliamento dalle caratteristiche adeguate.

UN PROBLEMA E DUE SOLUZIONI 
Mani e piedi sono le parti del corpo che più patiscono durante le uscite invernali e, se per le prime la soluzione è una sola, ossia affidarsi a un guanto termico, per i piedi la soluzione prevede due alternative. C’è che pedala indossando le stesse scarpe tutto l’anno e affronta la brutta stagione chiedendo protezione a copriscarpe termici e chi invece preferisce utilizzare delle calzature specifiche.
A questa seconda specie di ciclisti sono dedicate le Gaerne G.Winter Goretex, declinate nelle due versioni Road e Mtb.

ROAD O MTB, SOLUZIONI CONDIVISE
Entrambi i modelli sono caratterizzati da soluzioni che hanno lo scopo di isolare e proteggere il piede dal freddo e dall’umidità e abbinare alle qualità termiche una buona dose di comfort sotto forma di calzata comoda e protezione fino alla caviglia.
Hanno tomaia in microfibra con inserti reflex, per garantire maggior sicurezza anche in caso di scarsa visibilità. La membrana Gore-Tex® garantisce impermeabilità e traspirabilità. Le Gaerne G.Winter Goretex condividono anche il sistema di chiusura doppio, con lacci interni e fasce di velcro esterne, il tallone con sistema di contenimento e stabilizzazione, anti scalzante e antitendinite, la soletta estraibile, termoformata e anatomica, accoppiata con alluminio per proteggere dal freddo e dall’umidità.

Differiscono invece per la suola, specifica per la destinazione di utilizzo. Il modello da Mtb è dotato della Mtb 3Density Sole, con struttura in nylon e fibra di vetro, leggera e sottile. I tasselli sono disegnati per garantire il massimo dell’aderenza, della stabilità e un’ottima resistenza su ogni tipo di terreno. Quelli laterali e del tacco sono in THSR–ICEGRIP, materiale che garantisce grip e resistenza all’abrasione nelle varie condizioni di terreno. In punta ci sono i classici due alloggiamenti per i tacchetti supplementari.
Il modello stradale utilizza invece la EPS Carbon Power Sole, in nylon e fibra di carbonio per garantire maggior rigidità, mentre nella parte posteriore ci sono inserti di gomma antiscivolo che offrono sicurezza durante la camminata.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Scott e Nino cercano il bis alla Cape Epic

T°RED fa il bis: Manaia Sixdays miglior bici da pista

Grafene 2.0, la gomma è sempre più veloce