Il “Barone Rosso” ha volato a 223,3 km/h

Sulla sua pagina web si definisce "vetetiste de l'extreme"... Per dare concretezza al soprannome, Eric Barone ha stabilito l'ennesimo record sulla neve di Vars, in Francia, superando il suo precendente limite di 222 km/h

31 marzo 2015 - 20:03

A chi ha buona memoria (e qualche capello grigio) il nome di Eric Barone non suona nuovo. In effetti il 54enne francese è da una vita che si dedica alla velocità, non importa su quale terreno. Ciò che conta è scendere “a tutta”!

E lui è quello che lo fa meglio degli altri su neve ma anche su terra, dove ha il primato di 173 km/h, anche se in realtà sono i vulcani il suo campo giochi preferito!

Ed ecco che il “Barone Rosso” ci è ricascato: in sella alla sua Sunn ha migliorato di oltre un chilometro all’ora il precedente record che già deteneva, schizzando davanti alle fotocellule della mitica pista del KL, a Vars, a 223,3 km/h o, se preferite 138,752 miglia orarie.

Il mezzo su cui è decollato è una mtb da downhill appositamente settata, con una carena aerodinamica in fibra di carbonio e ruote, anch’esse realizzate con la pregiata fibra, studiate appositamente da Mavic.

Tenuto conto che le condizioni meteo non erano delle migliori e che il Barone non è sembrato troppo soddisfatto del suo record, non c’è da meravigliarsi se risentiremo presto parlare di lui.

Photo © Richard Bord

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Goodyear torna in sella
ad ali spiegate

Canyon Neuron CF SLX Ltd
11,7 kg di performance

Michelin Power Road, sfida al Gigante