Il Gravel secondo Scott

Il ciclismo su strada si sporca sempre più di terra e le Case se ne stanno rendendo conto. La risposta di Scott è arrivata e si chiama Addict Gravel Disc

Il suo nome non lascia molto spazio all’immaginazione ma, se ci fosse bisogno di spiegazioni, vi diciamo che si tratta della bici che Scott dedica al ciclismo a tutto tondo. A quel modo di andare in bicicletta che non prevede soluzione di continuità quando l’asfalto finisce e, per l’appunto, è stato battezzato gravel (sterrato) dagli americani. Negli Usa il movimento è ormai diventato una fascia di mercato cara a un gran numero di praticanti, che vivono la bici da strada con la stessa filosofia dei freerider dello sci o della mountain bike.Non pensate però che la Addict Gravel Disc sia un compromesso, tutt’altro. Si tratta di una bicicletta realizzata per essere performante in ogni situazione, dunque leggera e reattiva su asfalto ma comoda ed efficace in fuoristrada. Non geometrie estreme da CX, che non sarebbero funzionali su strada ma quote più simili a quelle di una moderna roadie da Endurance.Telaio e forcella sono in fibra di carbonio HMF, i freni ovviamente a disco, per avere prestazioni sempre elevate anche in condizioni di terreni e fondi umidi e sporchi, i forcellini compatibili con mozzi passanti per una maggiore rigidità. La trasmissione è affidata a un gruppo Shimano Ultegra, con possibilità di montare anche un cambio elettronico, e la guarnitura non poteva che essere una compatta 50-34, abbinata a una cassetta a 11V.La componentisctica è tutta Syncros, dal manubrio alle ruote, che sono le RP2.0 Disc, le gomme sono Schwalbe G-One Fold 700×35, garanzia di grip anche sui fondi più difficili. La Addict gravel Disc fa fermare l’ago della bilancia su 8.260 grammi.Caratteristiche tecniche•     Telaio in fibra di carbonio HMF (990 g)•    Forcella in fibra di carbonio HMF Gravel (400 g)•    Forcella e telaio ottimizzati per freni a disco•    Mozzi con asse passante per una maggiore rigidità e sicurezza•    Passacavi interni. Compatibile con gruppo elettronico e meccanico•    Serie sterzo conica con cuscinetti  integrati da 1-1/8” a 1-1/2”•    Movimento centrale PF86 per un trasferimento di potenza immediato•    Foderi orizzontali disegnati per la guida anche in condizioni fangose•    Supporto per il deragliatore staccabile•    Guida catena opzionale•    Paracatena staccabile