NOKO, stile italiano

Made in Italy, leggere, e personalizzabili nella trasmissione, nella componentistica e nel colore. Sono le nuove eBike NOKO, dedicate alla mobilità urbana ma anche alle evasioni oltre la città.

Non un brand improvvisato, di quelli che vestono e commercializzano bici acquistate altrove, ma un produttore vero, con una lunga e importante storia industriale alle spalle. Quello di NOKO è un progetto ambizioso e italiano sotto ogni aspetto, dalla ricerca e sviluppo, alla realizzazione del telaio, all’assemblaggio. Al momento, il programma di NOKO prevede la realizzazione di tre modelli, due dei quali – NOKOForza e NOKOTempo – hanno trasmissione monomarcia e sono destinati al commuting urbano, mentre NOKOVulcano è una eGravel con trasmissione SRAM 1×11 velocità, dedicata a chi cerca orizzonti più ampi.

Ad accomunare le tre eBike sono il telaio in lega leggera e il motore FSA alloggiato nel mozzo della ruota posteriore. La power unit ha batteria da 250 Wh, completamente integrata nel tubo obliquo del telaio, che fornisce energia al motore da 250 W e 45 Nm di coppia. L’assistenza prevede quattro differenti livelli di intensità, regolabili attraverso un comando al manubrio. L’autonomia della batteria può arrivare a 100 km (diventano 200 km con l’aggiunta del range extender) e 800 m di dislivello, in condizioni di utilizzo ottimali. Peculiarità per tutti e tre i modelli, la possibilità di scegliere fra la tradizionale trasmissione a catena o quella a cinghia.

La stretta collaborazione con FSA ha permesso di trasferire sulle strade di tutti i giorni quei benefici riservati di solito agli atleti. Ecco dunque la possibilità di scegliere fra due coppie alternative di ruote Vision, una in alluminio e una in fibra di carbonio, con l’obiettivo di ridurre ulteriormente i pesi (già inferiori ai 15 kg per la bici completa in taglia M), incrementando le prestazioni e la sicurezza. Per chi lo desiderasse, vi è la possibilità di configurare le eBike in assetto muscolare, semplicemente asportando la batteria e sostituendo la ruota posteriore dotata di motore con un’altra di tipo tradizionale, fornita anch’essa da FSA. Completano la dotazione l’impianto frenante a disco, con attacco delle pinze ti tipo flat mount e rotori da 160 mm. I prezzi delle nuove NOKOForza, NOKOTempo e NOKOVulcano partono da 3.990 euro.