Scott Split, quando ogni secondo è prezioso

Quando si affronta una gara contro il tempo, che sia una corsa su strada o un triathlon, un casco deve possedere alcune caratteristiche imprescindibili come l’aerodinamicità e un elevato livello di protezione

4 maggio 2015 - 10:05

Lo Scott Split è il casco da time trial e triathlon con le migliori caratteristiche aerodinamiche. Nato dalla stretta collaborazione tra i tecnici Scott, gli atleti del Team Orica-GreenEdge e i migliori triatleti al mondo, questo casco è il fiore all’occhiello del il team “Scott Aerodinamic Science”. La forma è stata espressamente studiata anche per garantire un’ottima ventilazione grazie all’entrata anteriore per l’aria, ai canali interni e all’ampia apertura posteriore che ha la funzione di estrattore.

Ma la stessa attenzione dedicata alla testa deve essere rivolta anche agli occhi, delicati e vulnerabili, che devono essere protetti, oltre che dalla luce del sole, anche da insetti, polvere e piccoli oggetti che potrebbero accidentalmente colpirli. Per questo Scott ha realizzato le lenti Split Shields, leggere e facili da utilizzare, che si attaccano in pochi secondi direttamente al casco Split.

Sono disponibili in tre differenti finiture, pensate per le diverse condizioni meteo: Clear per quando il cielo è coperto, Yellow per situazione di luce di media intensità e Brown Gold Chrome per situazioni di sole e luce intensa.

 

Caratteristiche tecniche

-Ottima ventilazione

-Divisori Cam regolabili

-Lenti Aero opzionali

Costruzione

-Tecnologia In-Mold

-PC Micro Shell Fit system: MRAS

Peso: 380 g in taglia M

Taglie: S, M, L

Colore: black; white

Prezzo: 259 euro

Prezzo lenti Split Shield: 35 euro (clear); 40 euro (brown gold chrome); 35 euro (yellow afc)

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Milano Bike City 2019

rh+, dalla testa ai piedi

Con Bosch alla Top Dolomites