Aprilia SR Motard

Aprilia ha il DNA sportivo e lo trasmette in tutti i prodotti della gamma. Anche l’ultimo arrivato nasce con questo spirito ed è dedicato ai giovani; è disponibile in due cilindrate, un piccolo due tempi da 50 centimetri cubi e un classico 125, entrambi di Casa Piaggio.

Aprilia lancia SR Motard, uno scooter che ha un’indole sportiva e una spiccata attitudine alla vita metropolitana. Ricetta del successo è la base di partenza, che si ispira agli schemi strutturali del tanto apprezzato Gilera Typhoon e attinge – come spiegato dai tecnici della Casa veneta – all’esperienza maturata nel campo agonistico con le plurivittoriose motard SXVe su strada con la famiglia delle Dorsoduro.L’SR Motard si rivolge chiaramente ad un pubblico giovane: le motorizzazioni disponibili sono due, 50 centimetri cubi e 125, il primo con motore 2 tempi HI-PER2, il secondo a quattro tempi Leader , entrambi costruiti da Piaggio.Interessante l’idea di coniugare la sportività con la facilità di utilizzo quotidiano; le linee aggressive sposano la comodità della pedana piatta per avere uno spazio di carico utile dietro lo scudo anteriore e soprattutto sotto la sella, dove un casco integrale può essere velocemente stivato. L’SR Motard incontra le necessità dei giovani utenti, con pedana piatta, sella ampia e maniglie dedicate al passeggero.Tra i principali dati tecnici segnaliamo i cerchi da 14 pollici di diametro equipaggiati con pneumatici dal profilo stradale, la forcella a steli tradizionali, il monoammortizzatore con regolazion