Beta RR 125 LC 2021: Enduro o Motard, ce n’è una per tutti i gusti

Beta presenta la nuova gamma RR 125 LC. Le versioni disponibili sono Enduro e Motard, l’estetica è ispirata a quella delle moto da competizione e il motore è ora omologato Euro 5

Le norme antinquinamento sempre più stringenti stanno portando all’inevitabile scomparsa dei veicoli a due e quattro ruote più inquinanti (alcune Case auto hanno già pianificato l’addio ai motori endotermici). Fra questi, i tanto amati 2 tempi, soprattutto i 125 che da sempre rappresentano la scelta più apprezzata dai giovani appassionati.

La domanda da porsi non è se sia giusto o meno, in quanto non si può cambiare la legge. La vera domanda da porsi è: la scomparsa dei 125 2 tempi significherà anche la scomparsa delle ottavo di litro stesse? Non per forza, sono sempre di più i costruttori che si stanno impegnando nella realizzazione di moto 125 con motori 4 tempi sempre più rispettosi dell’ambiente, come la nuova Husqvarna Svartpilen 125 (qui la nostra prova).

Beta RR 125 LC 2021 Enduro

La sfida è anche quella di non far rimanere a bocca asciutta nessuno, nemmeno chi cerca un’enduro o una motard. Un’ottima possibilità arriva dall’Italia con la Beta RR 125 LC 2021. Una moto che ricalca lo stile dei 2 tempi da competizione della casa e che assicura, fra le altre cose, costi di gestione più che contenuti.

Motore

Beta RR 125 LC 2021 Enduro

Il motore Minarelli della Beta RR 125 LC 2021 si presenta completamente rinnovato e rispetta l’omologazione Euro 5. Reattività, maggiore potenza e coppia sono garantite dall’iniezione elettronica e dall’albero a camme con fasatura variabile. Compare anche un nuovo Air Box che grazie alla nuova forma della cassa filtro offre un migliore flusso d’aria e una migliore accessibilità al filtro. Chiudono il cerchio delle novità anche il sistema di raffreddamento rivisto e il nuovo impianto di scarico in alluminio. Per finire in perfetto stile supermoto troviamo anche la frizione antisaltellamento.

Ciclistica

Guardando la nuova Beta RR 125 LC è impossibile non notare il nuovo telaio con geometrie riviste verniciato con la colorazione rosso Beta. Nuovo anche il telaietto posteriore composito in plastica e metallo che punta a garantire maggiore leggerezza e rigidità di quello presente sul modello uscente. La forcella a steli rovesciati da 41 mm contribuisce a donare un look più racing alla moto. L’impianto frenante è invece dotato del sistema combinato CBS.

RR 125 LC Enduro

Beta RR 125 LC 2021 Enduro

La Beta RR 125 LC Enduro è dotata di un kit di plastiche ispirato direttamente dalle RR che competono nel mondiale WEC. La differenza tecnica principale rispetto alla sorella Motard è infatti la presenza del cerchio anteriore da 21”. Le colorazioni disponibili sono Nero, Bianco e Rosso.

RR 125 LC Motard

Beta RR 125 LC 2021 Motard

La versione più stradale RR 125 LC Motard è invece caratterizzata da una coppia di cerchi in lega neri da 17”. Caratteristica che rende la versione Motard più agile e reattiva fra le curve asfaltate rispetto alla sorella più enduristica.

Dotazione di serie, prezzo e disponibilità

Faro anteriore e fanalino posteriore sono entrambi dotati di illuminazione full LED e derivano entrambi dalle RR da competizione. La dotazione di serie comprende anche un nuovo cavalletto laterale – più sicuro e stabile – e un sistema a chiave unica per accensione, bloccasterzo e tappo serbatoio.

Beta RR 125 LC 2021 Enduro

Le nuove Beta RR 125 LC 2021 sono già disponibili presso i rivenditori autorizzati. Per un periodo limitato il prezzo di lancio è di 4.390 euro franco concessionario.