BMW Motorrad: record assoluto di vendite a marzo 2014

Mai così in alto. Le vendite di BMW Motorrad a livello mondo toccano un picco positivo mai raggiunto prima in tutta la storia dell’azienda

10 aprile 2014 - 13:04

Ventottomilasettecentodiciannove. Tante sono le unità che sono state consegnate da BMW Motorrad, fra moto e maxi scooter, ai motociclisti di tutto il mondo, nel solo mese di marzo 2014. Si tratta del miglior risultato mai raggiunto dalla Casa dell’Elica non solo negli ultimi anni, ma in tutta la storia del marchio. “Abbiamo iniziato ottimamente la nuova stagione motociclistica con un aumento delle vendite del 16,1% a tutto marzo. Nei primi tre mesi di quest’anno abbiamo consegnato più moto e maxi scooter che mai in un primo trimestre”, ha detto Heiner Faust, Responsabile Vendite e Marketing di BMW Motorrad.

L’anno scorso i veicoli consegnati sono stati 24.732: l’incremento in 12 mesi è pari al 16,1 %. Un risultato che arriva in un momento di forte flessione delle vendite, quanto meno nel nostro Continente; evidentemente (e fortunatamente), però, pare non essere lo stesso in altre zone del mondo. Per quanto riguarda l’Europa continuano ad essere Germania, Spagna, Francia e Italia i paesi in cui BMW Motorrad trova terreno fertile per il proprio prodotto, mentre a livello globale sono gli Stati Uniti e il Brasile i mercati più solidi per la Casa bavarese. 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Kymco Agility 300i ABS: versatile e potente

Yamaha MT-125 2020, arriva il motore a fasatura variabile

KSR Group, un mondo a due ruote