La storica sede della Canottieri Moto Guzzi, sulle sponde lecchesi del Lario, nei prossimi mesi tornerà a splendere, dentro e fuori. Ciò sarà possibile grazie alla collaborazione con l’azienda dell’Aquila, impegnata a supportarne gli interventi strutturali ed estetici, dalla pavimentazione all’imbiancatura al risanamento della struttura portante. Canottieri Moto Guzzi remanoMoto Guzzi e Canottieri Moto Guzzi tornano a lavorare insieme con l’obiettivo comune di salvaguardare un edificio che ha visto crescere generazioni di atleti che si sono distinti ai livelli più alti della specialità, che attualmente vede quattro atleti Juniores della Canottieri convocati a vestire la maglia della Nazionale di canottaggio ai prossimi Campionati del Mondo, in programma in Lituania, o alla Coppa della Jeunesse, che si disputerà in Belgio. E a siglare l’ufficialità della collaborazione ci sarà anche l’evento “8ottoalleotto”, in programma sabato 22 luglio al Lido comunale di Mandello del Lario. Ad aprire le danze, alle 15, sarà la mostra storica presso la Sala polifunzionale Canottieri e l’esposizione di motociclette a cura di Moto Guzzi. Dopo aver preparato le imbarcazioni, dalle 19 gli atleti daranno vita alla spettacolare regata nelle acque del Lario. A seguire cena e premiazioni.