Ducati 1299 Panigale R Final Edition

Con la Ducati 1299 Panigale R Final Edition la Casa di Borgo Panigale chiude il capitolo bicilindrico sulle maxi sportive. Il prezzo è da urlo: 39.900 euro

8 luglio 2017 - 16:07

39.900 euro è il prezzo della Ducati 1299 Panigale R Final Edition, che per la Casa bolognese rappresenta il massimo dell’evoluzione dei bicilindrici, eccezion fatta per la Superleggera. È stata presentata ufficialmente il 7 luglio 2017, in occasione della gara di Laguna Seca del Campionato SBK. Il livello tecnologico è altissimo, poco al di sotto della Superleggera. Parliamo della meccanica (motore e ciclistica) come del pacchetto elettronico, completo di tutto. Arriverà questo mese nei concessionari in serie numerata ma non limitata.

CAVALLI DI RAZZA

Tutto partì 30 anni fa con la mitica 851, con cui Ducati iniziò a partecipare al Campionato Mondiale Superbike. Oggi la Ducati 1299 Panigale R Final Edition è la sua estrema evoluzione. Il motore non cambia nei fondamentali rispetto alla versione standard (pistoni da 116 mm con due segmenti) ma tante modifiche derivate dalla Superleggera lo portano a essere il bicilindrico di serie più potente mai esistito. L’albero motore è alleggerito, le valvole hanno un diametro maggiore (sia aspirazione sia scarico), i condotti hanno un diverso andamento, l’alzata delle valvole è stata aumentata e lo scarico è un completo Akrapovic in titanio che sfrutta lo stesso andamento dei tubi delle SBK. In totale la potenza tocca 209 cv a 11.000 giri e la coppia 142 Nm a 9.000 per soli 190 kg di peso in ordine di marcia con il serbatoio al 90%. È omologata Euro4.

CICLISTICA

 

La ciclistica della Ducati 1299 Panigale R Final Edition è tale e quale alla Panigale R. Ciò significa sospensioni Ohlins meccaniche (compreso l’ammortizzatore di sterzo) con forcella NIX30 e mono TTX36, angolo del cannotto di 24°, cerchi forgiati in lega leggera e sistema di calibrazione automatica delle dimensioni delle gomme e del rapporto finale. Grazie all’Inertial Measurement Unit (IMU), l’ultima delle Panigale può contare su ABS Cornering, Ducati Wheelie Control EVO (DWC EVO), Ducati Traction Control EVO (DTC EVO) e sistema Engine Brake Control (EBC). Tutti sistemi tarati a seconda del Riding Mode inserito (Race, Sport e Wet) e che possono essere personalizzati a piacimento. Per la Ducati 1299 Panigale R Final Edition non poteva mancare la colorazione verde, bianco, rosso con cerchi rossi, tratto distintivo dell’ultima edizione della bicilindrica. Pronti con l’assegno?

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Gli scooter elettrici più economici, con Ecobonus

Super Soco, incentivi per gli scooter a impatto zero

BMW Motorrad, ecco le novità 2021