Dunlop Trailmax Meridian, “globetrotter approved”

Si posiziona sopra il TrailSmart MAX ed è stato sviluppato per soddisfare gli specifici requisiti delle moto adventure tecnicamente più avanzate.

13 settembre 2019 - 12:13

Le vendite delle maxi enduro, come BMW GS, Honda Africa Twin, Suzuki V-Strom e Triumph Tiger, continuano a crescere con un ritmo superiore rispetto a quello del mercato globale, segno che i motociclisti siano alla ricerca di una maggiore versatilità.

Cambiano le richieste dei motociclisti

Più versatilità nelle moto e anche negli pneumatici. Negli ultimi dieci anni abbiamo assistito a un cambiamento del mercato: le moto sportive erano in vetta a tutti i grafici di vendita, mentre adesso il segmento più in crescita è quello delle moto adventure. I motociclisti sono attratti dalla posizione di guida alta e dalla capacità di percorrere lunghe distanze, potendo anche potenzialmente affrontare tratti fuoristrada. Ed è proprio basandosi su questa riflessione che Dunlop ha sviluppato il nuovo Trailmax Meridian. Obiettivo? Avere la versatilità per rispondere a sfide come le avventure in fuoristrada e i lunghi viaggi, oltre ad assicurare le prestazioni necessarie alle nuove moto di alta gamma.
Trailmax Meridian ha dimostrato nei test su strada un aumento del chilometraggio del 6% nella guida in rettilineo e di oltre il 15% nelle curve con angolo di piega di 40 gradi. L’aumento del chilometraggio è stato persino superiore nel pneumatico anteriore, con il vantaggio di poter sincronizzare il momento del cambio degli pneumatici.

Asciutto o bagnato, poco cambia

L’innovativo disegno del battistrada del Trailmax Meridian è progettato per evacuare l’acqua in modo efficiente alle alte velocità, conservando un’elevata aderenza su asciutto. Il tutto continua sotto il battistrada, con la tecnologia Dunlop MultiTread che prevede una mescola ad alto contenuto di silice in grado di fornire una straordinaria aderenza su bagnato e di rendere il pneumatico più flessibile alle basse temperature. Questa tecnologia, combinata con una carcassa con tele di rayon, offre il duplice vantaggio di un maggiore chilometraggio e di un tempo di riscaldamento molto più rapido, favorendo così i motociclisti che usano le loro moto tutto l’anno. Il pneumatico posteriore presenta anche una nuova mescola centrale che si estende fin sotto la mescola della spalla, contribuendo ad aumentare la rigidità complessiva e offrendo un comportamento sportivo e maggiore trazione.

Anche in off-road

Una moto adventure deve assicurare prestazioni in fuoristrada. Nei test condotti da Dunlop, il Trailmax Meridian con il suo specifico battistrada artigliato ha evidenziato una maggiore trazione rispetto all’attuale TrailSmart MAX sul terreno fangoso morbido, confermandone le prestazioni in presenza di fango compatto e ghiaia.

Ce n’è per tutti

Il Trailmax Meridian è disponibile in 4 misure anteriori e 3 misure posteriori, coprendo un’ampia gamma di modelli tra cui BMW GS, Honda Africa Twin e Crosstourer, KTM Adventure, Suzuki V-Strom, Triumph Tiger e Yamaha Tenere e Super Tenere.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ducati Monster 1200 S Black on Black

Ducati Monster 1200 S, Black on Black di nome e di fatto

Gamma Piaggio MP3, le promozioni di settembre

Aprilia RSV4 X, in consegna i 10 esemplari della super sportiva