Fantic Caballero 2021: il mito si conferma e si rinnova

Squadra che vince non si cambia. Presentati i nuovi Fantic Caballero M.Y. 2021

Un nome, un mito. Quando Fantic Caballero fece la sua prima apparizione sul mercato nel 1969 divenne istantaneamente un sogno per molti ragazzi. Un sogno che è tornato in vita durante gli ultimi anni, grazie alla nuova proprietà del marchio che ha deciso di riproporre questo nome iconico sul mercato. Certo, il Caballero di oggi non è più – come è stato negli anni – una moto specialistica, non ha nemmeno la pretesa di esserlo. I nuovi Fantic Caballero si propongono come due moto essenziali, dal design senza tempo, ispirato direttamente ai propri antenati. Sono questi gli ingredienti che hanno permesso il successo di questo modello negli ultimi due anni. Ed è proprio per questo motivo che per i M.Y. 2021 Fantic ha preferito la formula dell’evoluzione a quella della rivoluzione. Ecco quindi come cambiano i nuovi Fantic Caballero 125 e 500 (esce dal listino la versione da 250 cc).

Fantic Caballero 500

FANTIC CABALLERO 125

L’abbiamo inserito nella nostra rassegna delle migliori moto 125 e oggi l’ottavo di litro della casa veneta si aggiorna ad Euro 5 in vista del 2021. Aggiornamento necessario ma che non ha pregiudicato la potenza e la coppia che, grazie al nuovo motore Minarelli, crescono rispetto alla versione Euro 4. Le caratteristiche principali del Caballero 125 4T, nonché i suoi punti di forza, sono: il sistema di iniezione elettronica, il VVA (Variable Valve Actuation) e la frizione antisaltellamento, non così scontata su moto di questo segmento. Il sistema VVA promette una risposta del motore sempre pronta sia ai bassi sia ai medi regimi. La nuova testa garantisce invece una combustione più efficiente. Fra le novità “tecniche” compaiono anche un nuovo radiatore, un nuovo vaso d’espansione e un nuovo scarico dotato di un para-calore in fibra di carbonio.

Fantic Caballero 125

Le novità sul fronte stilistico riguardano invece i nuovi blocchetti del manubrio che sul lato destro integrano anche un nuovo tasto per l’attivazione e la disattivazione dell’ABS. La sella ridisegnata punta a garantire un comfort maggiore ed è dotata di un pratico sistema di sgancio rapido. Nuovo anche il portatarga che ora è in grado di offrire una protezione migliore.

Tre le versioni disponibili: Scrambler e Flat Track che ricevono nuove tabelle laterali. E la nuova Deluxe che presenta dettagli più raffinati derivanti direttamente della sorella 500. Il listino del Caballero 125 parte da 5.190 euro per le versioni Flat Track e Scrambler, ai quali vanno aggiunti altri 100 euro per la versione Deluxe (5.290 euro).

FANTIC CABALLERO 500

Anche il Caballero 500 riceve tutti gli aggiornamenti della sorella minore. Compreso l’adeguamento ad Euro 5. Confermato il motore monocilindrico raffreddato a liquido da 450 cc, il quale riceve una nuova spaziatura dei rapporti, nello specifico è stata “allungata” la quinta marcia. Presenti anche degli step migliorativi sulla centralina. Confermata anche la ciclistica. Come per la 125 anche la 500 presenta una sella ridisegnata con coperture e colori che variano in base alla versione.

Fantic Caballero 500

A differenza dell’ottavo di litro le versioni della 500 sono cinque. Scrambler, Flat Track, Deluxe, Rally e 50th Anniversary Edition. Scrambler e Flat Track che ricevono anch’esse nuove tabelle laterali e la nuova colorazione Silver. La versione Rallycon forcella da 43 mm regolabile e forcellone in alluminio – è disponibile nella nuova colorazione sabbia opaco e nella, già presente, colorazione verde militare. La versione 50th Anniversary Edition viene confermata nelle colorazioni Red o Azzurro.

Il listino del Caballero 500 è di 6.690 euro per le versioni Flat Track e Scrambler e di 6.840 euro per la versione Deluxe. Si sale a 6.990 euro per la 50th Anniversary Edition fino ai 7.290 euro necessari per la versione Rally.