Honda CB1100 e CB1100 EX 2014

Tempo di novità per la naked classic di Casa Honda. La CB1100 2014 mette una marcia in più e migliora in alcuni dettagli

L’aria di Tokio fa sempre bene a Honda che al Motor Show di casa dedica sempre l’arrivo di qualche novità nonostante il recente EICMA la casa dell’ala si è tenuta qualcosa in tasca anche per il Tokio Motor Show a partire dalla classica CB1100 (leggi qui la prova della CB1100 2013) che per il 2014 si sdoppia (arriva anche la versione EX) e migliora in qualche particolare. Del resto la maxi classica Honda ha iniziato proprio da qui, dal Tokio Motor Show il suo percorso che l’ha trasformata da concept per nostalgici a moto reale.

È bastato comunque un anno di onorato servizio per far sì che la CB1100 ricevesse già qualche aggiornamento. La novità più importante riguarda il motore che non cambia nei numeri (quattro cilindri da 1140 cc da 90 cv e 93 Nm) ma che nell’edizione 2014 riceve la sesta marcia. Altri cambiamenti di dettaglio riguardano il gruppo ottico anteriore che si è rialzato di 25 mm per offrire un fascio illuminante migliore mentre la strumentazione aumenta il numero di informazioni disponibili per il rider che ora potrà beneficiare anche dell’indicazione della marcia inserita e del trip computer.

Tutte innovazioni che ritroviamo anche sulla versione EX, che punta ancora più sul classico montando ruote a raggi al posto di quelle in lega, e un doppio terminale di scarico. Probabilmente, poi, la definizione EX potrebbe anche significare “Extended Range” visto questa versione di CB1100 può contare su un serbatoio di capacità maggiorata da 14,6 a 17,5 litri. La CB1100 2014 sarà in vendita in Italia nella sola colorazione Graphite Black, mentre la EX darà disponibile nelle colorazioni Candy Glory Red e Pearl Milky White