KTM 690 Duke: richiamo ufficiale

L’azienda di Mattighofen annuncia ufficialmente un richiamo sulla sua naked di media cilindrata, la KTM 690 Duke (dal MY2016 in poi).

16 febbraio 2018 - 11:02

L’annuncio è di quelli ufficiali: KTM richiama i modelli 690 Duke (standard e R) dal MY2016 in poi per un problema tecnico. A causa di una differenza tra le tolleranze, è possibile che il sistema composto da serbatoio, bocchettone di riempimento e rispettiva guarnizione non abbia una tenuta perfetta. Ma niente panico: KTM ha pronto un nuovo bocchettone di riempimento del serbatoio (con relativa nuova guarnizione) e la guarnizione del sensore del livello di carburante.

I clienti interessati sono già stati contattati a mezzo raccomandata e sono stati invitati a recarsi presso il concessionario più vicino per effettuare l’operazione (gratis, ovviamente). In ogni caso, chiunque può verificare se la propria moto è interessata al richiamo visitando il sito ufficiale nella sezione assistenza.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Honda ADV 150
L’adventure scooter si fa piccolo

Moto Guzzi Open House 2019

Prova Rieju NUUK 110
L’anticonformista