Kymco Agility + 300, cresce la cilindrata

All’EICMA 2018, l’azienda di Taiwan presenta il Kymco Agility + 300. Ruote alte, motore potente e tanta praticità sono i suoi punti forti

6 novembre 2018 - 17:11

Non solo moto
L’EICMA 2018 non è solo moto ma anche scooter: alla kermesse milanese infatti l’azienda di Taiwan ha uno stand ricco di novità, tra cui il Kymco Agility + 300. Sarà disponibile da metà 2019 a un prezzo ancora da definire.

Meccanica solida
Il nuovo Kymco Agility + 300 sfrutta ruote dal diametro maggiorato rispetto ai 125 e 150: l’anteriore è da 16” e il posteriore da 14”, con un imponente freno a disco all’anteriore di 300 mm di diametro. Il motore è monocilindrico raffreddato a liquido, 276 cc, capace di circa 23 cv a 8.000 giri e 22,5 Nm, a cui tocca spostare 177 kg (a secco). La sella è a 810 mm da terra.
Tutto di serie

Punto forte del Kymco Agility + 300 è la capacità di carico: il sottosella può ospitare due caschi (di cui uno integrale) mentre la pedana appare abbastanza spaziosa nonostante il tunnel centrale. Di serie ci sono parabrezza e paramani, il sistema d’illuminazione full Led e la chiave Keyless, per sbloccare e avviare lo scooter con il telecomando. Di serie anche il sistema Kymco NOODOE, che consente di connettere lo scooter allo smartphone e sfruttarlo, ad esempio, come navigatore.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

In Islanda con Honda X-ADV
Diario di viaggio

Alpinestars e Diesel, arriva la capsule di ispirazione racing

Concorso “Join Ducati”, in palio una Hypermotard 950