Honda CMX1100 Rebel, in Italia sarà solo DCT

Honda amplia la gamma Rebel lanciando la nuova CMX1100. Spinta da un motore bicilindrico ereditato dall’Africa Twin, è proposta nel nostro paese solo con cambio robotizzato a doppia frizione, per viaggi in tutto relax.

Con le vendite della CMX500 Rebel che vanno a gonfie vele, facendo di lei la terza custom più venduta in Europa, a Tokyo sono pronti ad affiancarle una sorella maggiore, la Honda CMX1100 Rebel. Per piacere a un pubblico trasversale, la ricetta non cambia. I suoi ingredienti principali sono un look minimalista, la sella bassa (bassissima) e la giusta dose di tecnologia, con il fiore all’occhiello del cambio a doppia frizione DCT.

ESSENZIALE

Honda CMX1100 Rebel DCT

Dal punto di vista estetico la Honda CMX1100 Rebel mostra un chiaro family feeling con la 500. A caratterizzare la linea ci sono infatti il serbatoio a goccia, la seduta rasoterra, a soli 700 mm dal suolo e una coppia di ammortizzatori posteriori piggy back. Sul lato destro spicca un silenziatore grosso come il tubo della stufa, chiuso però da un fondello dall’aria ben più moderna. Sul fronte opposto ci sono una lunga forcella con steli da 43 mm, una pinza freno ad attacco radiale e un disco da ben 330 mm. Il quadro è completato poi da ruote paffute, coperte a malapena da parafanghi in metallo.

Honda CMX1100 Rebel DCT

SOLO AUTOMATICA

Honda CMX1100 Rebel DCT

Le sovrastrutture striminzite della Honda CMX1100 Rebel lasciano in bella vista il telaio tubolare in acciaio e il motore bicilindrico parallelo. Quest’ultimo è parente stretto di quello impiegato dall’Africa Twin, ma adotta una messa a punto specifica, che esalta il tiro ai bassi e ai medi regimi.

Honda CMX1100 Rebel DCT

Il questa configurazione la potenza massima è di 87 cv, mentre la coppia massima è di 98 Nm. Viste le caratteristiche di erogazione e la destinazione d’uso della moto, in Honda hanno deciso di vendere in Italia la CMX1100 Rebel solo in versione automatica sequenziale, con il cambio a doppia frizione DCT a sei rapporti, in massimo per viaggi in tutto relax.

AMPIA SCELTA

Honda CMX1100 Rebel DCT faro a LED

La Honda CMX1100 Rebel mescola insomma elementi di gusto classico a soluzioni più moderne. Lo dimostrano una volta di più il faro tondo a LED e la strumentazione circolare completamente digitale. Da un punto di vista tecnologico la bobber giapponese vanta la presenza di quattro riding mode, di un traction control regolabile su tre livelli, del sistema anti wheelie e del cruise control. A chi volesse personalizzare la moto, Honda propone un ricco catalogo di accessori originali. Al suo interno c’è un po’ di tutto: si va da selle speciali ai cupolini, passando per le borse flosce e i portapacchi, giusto per fare qualche esempio.

Honda CMX1100 Rebel DCT cupolino

Honda CMX1100 Rebel DCT portapacchi

Honda CMX1100 Rebel DCT sella marrone con impunture