Nuove Aprilia SX e RX

7 novembre 2017 - 13:11

Intramontabili e sempre in cima alla lista dei desideri dei ragazzini, le off-road Aprilia affrontano la nuova stagione declinate in due cilindrate (50 e 125 cc) e cinque modelli (SX 125, RX 125, SX 50, SX 50 Factory ed RX 50 Factory), equipaggiate con propulsori Euro 4.
NEI SOGNI DEI SEDICENNI
I nuovi 125 condividono motore, ciclistica, plastiche e si differenziano per le ruote: da 17″ con pneumatici sportivi sulla SX, pensata per i percorsi misti; da 18″/21″ con pneumatici tassellati sulla RX, ideale per divertirsi in off-road.
Il motore è il “classico” monocilindrico 4T da 125 cc, che Aprilia ha saputo rendere compatibile con la normativa Euro 4, senza sacrificare prestazioni e divertimento. Sospensioni e impianto frenante sono all’altezza del pacchetto, che comprende l’impianto ABS con anti roll-over.


50 PER COMINCIARE
I tre cinquantini Aprilia SX, SX Factory e RX Factory, sono spinti da un monocilindrico 2T di ultima generazione, raffreddato a liquido con aspirazione lamellare, Euro 4. Il motore è dotato di carburatore a controllo elettronico e tre catalizzatori per garantire emissioni controllate e prestazioni brillanti. Tutte e tre le versioni hanno telaio perimetrale in acciaio, di colore argento, scarico racing in acciaio inox lucidato e nuova strumentazione digitale.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

10 domande (e risposte) su
BMW C 400 GT

Suzuki
Torna la DR BIG?

Honda
Super CBR in arrivo per vincere in SBK