Triumph offre nuovi pacchetti di manutenzione

A pochi mesi dal lancio dell’estensione di garanzia contrattuale fino a ulteriori 2 anni, denominata Triumph Just Ride, Triumph Motorcycles presenta un nuovo servizio dedicato al mercato italiano, il programma di manutenzione “Triumph Take Care”.

URBAN, TRAVELLER O GLOBETROTTER?

Triumph Take Care offre la possibilità di acquistare 3 diversi pacchetti di manutenzione articolati sulla base del profilo di utilizzo della propria moto e in relazione alla percorrenza chilometrica. Acquistando uno dei pacchetti, il cliente potrà contare sull’assistenza regolare e conforme a quanto raccomandato da Triumph Motorcycles, ma anche di un vantaggio economico per l’acquisto di ricambi soggetti a usura, non previsti dal piano di manutenzione (come pastiglie o dischi freno).Inoltre, ogni pacchetto può essere integrato nel programma di finanziamento sottoscritto nel momento dell’acquisto della moto nuova e, in caso di vendita, la copertura eventualmente residua può essere trasferita al nuovo proprietario, di fatto sostenendo il valore residuo della motocicletta.

TRIUMPH TAKE CARE “URBAN”

Dedicato a chi utilizza la moto con una percorrenza annua ridotta, inferiore a 10.000 km o 16.000 km in 30 mesi. Sono inclusi: il primo tagliando e due tagliandi annuali come dal piano di manutenzione previsto da Triumph.

TRIUMPH TAKE CARE “TRAVELLER”

Destinato a chi prevede una percorrenza di 10.000 km o 16.000 km in 30 mesi. Sono inclusi: il primo tagliando, un tagliando annuale e un tagliando a scadenza chilometrica come dal piano di manutenzione previsto da Triumph.

TRIUMPH TAKE CARE “GLOBETROTTER”

Si rivolge a chi utilizza la moto con una percorrenza di 20.000 km o 32.000 km in 30 mesi. Sono inclusi: il primo tagliando e i due tagliandi a scadenza chilometrica come dal piano di manutenzione previsto da Triumph.