Prima di presentarla ufficialmente, l’azienda inglese rilascia un criptico video sull’attesissima Triumph Scrambler 1200, una modern classic che mette nel mirino moto come la nuova Ducati Scrambler 1100 o la R nineT Scrambler. Allo stesso tempo, a Hinckley colmano l’unico vuoto rimasto nella gamma delle classiche, ora completa. Niente fretta, però: le informazioni ufficiali e i dati tecnici non sono ancora stati diffusi.

Osservando con attenzione il video qualcosa della Triumph Scrambler 1200 si intuisce: avrà una spiccata propensione al fuoristrada, come testimoniano le sospensioni a lunga escursione (forcella a steli rovesciati e doppio ammortizzatore), i paramani e i parasteli, i cerchi a raggi in misura (pare) 21″-18” con pneumatici leggermente tassellati e, per finire, la piastra paramotore, un must per le moto da off-road o quelle che ambiscono a esserlo. Per toccarla con mano occorrerà aspettare l’EICMA.