A distanza di oltre due anni dal prodigioso DiRT Rally – vero e proprio standard di riferimento per il fuoristrada virtuale – Codemasters ha annunciato lo sviluppo di DiRT Rally 2.0, che sarà disponibile a partire dal 26 febbraio 2019 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Grazie al lavoro svolto dagli sviluppatori per affinare il modello fisico e perfezionare la risposta delle gomme sulle diverse tipologie di terreno, DiRT Rally 2.0 promette di essere ancora più esigente, impietoso e appagante del primo capitolo. Il realismo, ancora una volta, sarà la parola d’ordine.

La nostra community ha reso DiRT Rally un titolo speciale. Abbiamo selezionato, insieme alla community, un elenco di piloti di rally reali per garantire elevati standard“, ha spiegato Ross Gowing, Chief Games Designer di Codemasters. “Non abbiamo paura di realizzare un gioco avvincente. Guidare un veicolo da rally su uno stage non è facile… e vogliamo che i giocatori provino la stessa sensazione.”

L’ARRIVO DELLA LICENZA UFFICIALE

Il gioco includerà 6 location sparse in tutto il mondo, un’ampia selezione di auto (sia storiche che moderne, con tutti i veicoli ufficiali della stagione 2018 e otto dei circuiti WorldRX), il tutto supportato dalla licenza ufficiale della FIA World Rallycross Championship, in collaborazione con lo sponsor Monster Energy.

QUALE VERSIONE SCEGLIERE?

La Day One Edition include l’incredibile Porsche 911 RGT Rally Spec, oltre ad un early unlock per la Fiat 131 Abarth Rally e la Renault Alpine A110 1600 S. La Deluxe Edition (disponibile solo in versione digitale) include cinque veicoli sbloccabili anticipatamente  (Ford Escort Mk II, Lancia Stratos, Subaru Impreza 1995, AUDI Sport quattro S1 E2 and Ford Fiesta OMSE SuperCar Lite) e i due season pass post-lancio con contenuti aggiuntivi, ognuno con tre location (suddivise tra rally e rally-cross) e cinque veicoli addizionali sbloccabili anticipatamente.

La Deluxe Edition permetterà ai giocatori di mettere le mani sul gioco ben quattro giorni prima del lancio, ovvero a partire dal 22 febbraio, e include anche le auto starter aggiornate per My Team, i bonus in-game e gli eventi con alte ricompense. Inoltre, i giocatori che effettueranno il pre-order presso retailer selezionati riceveranno l’esclusiva Opel Kadett C GT/E.

DiRT Rally 2.0 sarà disponibile a partire dal 26 febbraio 2019 su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Restate sintonizzati per il nostro test in derapata controllata!

A proposito, se state cercando un freno a mano per domare il rally di Montecarlo in controsterzo, date un’occhiata al Thrustmaster TSS Handbrake Sparco Mod.