RenaultMeganeRS-apertura

Renault Mégane RS 2017: 4WD e 4 ruote sterzanti

La nuova generazione della media sportiva francese potrà contare su trazione e sterzatura integrali oltre a un 2.0 turbo benzina da (almeno) 350 cv. Attesa al debutto entro un paio d’anni, costerà circa 40.000 euro.

Pubblicato giovedì 28 aprile 2016 · da

Non poteva andare diversamente: il debutto della nuova Ford Focus RS, forte della trazione integrale e di un 4 cilindri 2.3 turbo a iniezione diretta di benzina da 350 cv, ha infiammato il settore delle hatchback tutto pepe. Nata da poco e già considerata il punto di riferimento della categoria, la media sportiva dell’Ovale Blu ha scalzato dal trono la “tuttoavanti” Renault Mégane RS. In Francia, però, non amano essere presi a bastonate senza reagire…

RenaultMeganeRS-001

Avrà la trazione integrale. E questa, già di per sé, è una rivoluzione. Derivata dalla quarta generazione di Mégane, la nuova RS (sigla che sta per Renault Sport) beneficerà di tutti i plus strutturali della “sorella normale”, potendo contare su di un’impronta a terra decisamente più generosa rispetto al passato – le carreggiate della versione base sono state ampliate di 47 mm all’avantreno e 39 mm al retrotreno – e un interasse più lungo di 28 mm. Il motore? Per una volta il downsizing dovrà aspettare, dato che, per competere ad armi pari con Focus RS, la media della Règie farà quasi certamente ricorso a un 4 cilindri 2.0 turbo a iniezione diretta di benzina in grado di erogare (almeno) 350 cv. Un salto in alto radicale rispetto all’attuale RS, forte di 275 cv.

RenaultMeganeRS-002

La regola del 4: quattro ruote motrici e… quattro ruote sterzanti. Attingendo a quanto sinora riservato alla meno esasperata Mégane GT, la nuova RS potrà contare sulla sterzatura integrale 4Control, derivata da Talisman ed Espace, che in configurazione standard vede le ruote posteriori agire in senso inverso rispetto a quelle anteriori sino a 80 km/h in modalità Sport e sino a 60 km/h nelle altre configurazioni di guida. Superate tali velocità, sterzano in fase con l’avantreno. Un plus sinora sconosciuto alla sportiva transalpina, al pari della disponibilità della sola carrozzeria a cinque porte. Cambiamento, quest’ultimo, dovuto al fatto che la nuova generazione di Mégane non viene proposta in configurazione coupé (a tre porte), diversamente dal passato. Non costituirà invece una rivoluzione, bensì un passo nel solco della tradizione, la possibilità di optare per la classica trasmissione manuale a 6 marce oppure per il più moderno cambio a doppia frizione EDC a 6 rapporti.

RenaultMeganeRS-003

Quando debutterà la nuova Renault Mégane RS? Entro un paio d’anni. A che prezzo? Circa 40.000 euro. La sfida a Ford Focus RS è lanciata.

Articoli correlati

Continua...RenaultMeganeSporter-apertura

Renault Mégane Sporter: aria di famiglia

La nuova wagon di medie dimensioni Renault condivide meccanica e allestimenti con la hatchback dalla quale deriva.
03 marzo 2016
Continua...RenaultScenic-apertura2

Renault Scénic: a tutta rivoluzione

Cambia radicalmente la monovolume francese: il design s’ispira alla crossover Captur, cresce tanto nelle dimensioni quanto...
02 marzo 2016
Continua...AlpineVision-009

Renault Alpine Vision: la storia continua

Debutta a Ginevra la concept che anticipa l’erede della mitica Alpine A110.
17 febbraio 2016
Continua...RenaultMegane-apertura

Prova Renault Mégane 1.6 dCi 130 cv

La quarta generazione della media francese può contare su finiture e dotazioni degne di una berlina di classe superiore.
10 dicembre 2015