Non esiste versione più raffinata. Svelato in occasione dello scorso Salone di Ginevra, l’allestimento Collezione dedicato ad Alfa Romeo Giulietta è ora ordinabile nelle concessionarie.

AlfaRomeoGiuliettaCollezione-002

Sotto il profilo estetico spiccano le calotte nere dei retrovisori laterali, i cerchi in lega bruniti da 18 pollici con design a raggi e, a richiesta, il tetto “total black” a contrasto. Una vocazione dark condivisa in abitacolo, dove ai sedili in pelle bicolore (nero/grigio) con cuciture a contrasto si accompagnano inserti satinati, sempre in grigio, lungo plancia, pannelli porta e tunnel.

AlfaRomeoGiuliettaCollezione-006

Solo estetica? Niente affatto. La versione Collezione porta in dote una ricca dotazione di serie che include 6 air bag, il caratteristico selettore delle modalità di guida Alfa DNA, il differenziale elettronico Q2, il controllo della stabilità e della trazione con assistenza alla partenza in salita, i fendinebbia e i sensori di pressione dei pneumatici, cui si aggiungono il climatizzatore automatico bizona, il volante multifunzione rivestito in pelle, la regolazione lombare dei sedili anteriori, gli specchietti retrovisori adattabili elettricamente e i sensori pioggia, luci e parcheggio (posteriori). Curato il reparto multimediale che prevede il sistema – tipico del Gruppo FCA – Uconnect con schermo touchscreen da 6,5 pollici, lettore CD/Mp3, connettività Bluetooth, porte USB/AUX e navigazione satellitare con comandi vocali.

AlfaRomeoGiuliettaCollezione-005

Il “cuore” dell’offerta Collezione è il nuovo 4 cilindri 1.6 td Multijet II omologato Euro 6 e accreditato di 120 cv nonché di una percorrenza media di 25,6 km/l. Affiancano l’unità da 1,6 litri il noto 2.0 JTDM negli step da 150 e 175 cv – quest’ultimo proposto esclusivamente in abbinamento alla trasmissione a doppia frizione a 6 marce Alfa TCT – e il 1.4 turbo benzina MultiAir da 170 cv, anch’esso accoppiato al solo TCT. Prezzi a partire dai 28.950 euro di Giulietta Collezione 1.6 JTDM 120 cv.