Audi Q5, ecco il nuovo diesel di accesso alla gamma: 163 cv e prezzi da 50.900 euro

Audi Q5 MY21 35 tdiAudi abbassa la soglia di ingresso della gamma Q5 (auto rinnovata di recente) con la 35 TDI S tronic. No, non è l’Audi per tutti perché il prezzo di partenza supera comunque i 50.000 euro, 50.800 per la precisione. 50.900 euro è invece il prezzo di partenza dell’altra novità della gamma Q5, la 45 TFSI quattro S tronic. Ma andiamo con ordine.

Il diesel da 17,9 km/l

Spinta dal 2.0 TDI da 163 cv, la nuova versione 35 TDI della Q5 è disponibile solo con la trazione anteriore, ma il cambio automatico a doppia frizione – irrinunciabile dato il livello della vettura – è di serie. 213 km/h di velocità massima, 9 secondi per accelerare da 0 a 100 e 5,6 – 6,2 litri ogni 100 chilometri di consumo medio (variabili in base agli allestimenti) sono i suoi numeri principali. Le emissioni di CO2? 146 – 162 grammi/km.

Tecnologia mild hybrid, ovviamente

Audi Q5 MY21 35 tdiCome ormai “impongono” i tempi, anche la Q5 35 TDI sfrutta la tecnologia mild hybrid a 12 Volt. Il sistema basa il proprio funzionamento sull’alternatore-starter azionato a cinghia (RSG) e collegato all’albero motore. Nelle fasi di decelerazione, questo dispositivo recupera energia, che viene immagazzinata nella specifica batteria agli ioni di litio per poi essere veicolata ai dispositivi integrati nella rete di bordo. Quando il guidatore rilascia il pedale dell’acceleratore (non a tutte le velocità, ma all’interno di un ampio range), la Q5 2.0 35 TDI S tronic 163 CV MHEV 12V può avanzare per inerzia (veleggiare) a motore acceso o spento. La riaccensione del propulsore avviene in modo particolarmente rapido e pressoché impercettibile.

Per chi va di fretta

Audi Q5 MY21 MIB3Come anticipato, insieme alla 35 TDI arriva anche la 45 TFSI quattro S tronic da 265 CV. Il motore in questo caso è il 2.0 turbo benzina quattro cilindri, caratterizzato dalla fasatura variabile lato aspirazione e scarico oltre che dall’alzata variabile (su due livelli) delle valvole lato scarico. L’Audi Q5 2.0 45 TFSI quattro S tronic tocca i 240 km/h di velocità massima e, da 0 a 100 all’ora, in 6,1 secondi. Il consumo? 8,4 – 9,2 litri / 100 chilometri, per 190 – 209 grammi/km di emissioni di CO2.

Novità a livello di allestimenti

I due nuovi motori si possono abbinare a tutti gli allestimenti già presenti nella gamma Q5 (base, Business, Business Advanced, S line ed S line plus). A proposito di versioni c’è però un’interessante novità: anche sulla Q5 si possono ora avere gli equipaggiamenti Audi exclusive.Audi Q5 MY21 35 tdiDi cosa si tratta? Del programma di personalizzazione che consente, tra le altre cose, di spaziare tra oltre 50 tinte carrozzeria individualizzate, optare per morbidi rivestimenti in pelle Nappa oppure per inserti in carbonio o radica di noce, oppure ancora quercia, cui abbinare tappetini coordinati alla combinazione di colori scelta in abitacolo. Infine, il pacchetto a richiesta Audi exclusive edition Cognac valorizza l’alternanza tra il nero e la tinta cognac della pelle Nappa.