Porsche Taycan, vista di tre quarti anteriore

Auto elettriche, quante se ne vendono nel mondo

I veicoli a batterie sono sempre più desiderati in tutto il mondo. Non solo in Norvegia…

16 marzo 2020 - 14:59

“Se ne parla tanto ma non le compra nessuno”. “Costano troppo”. “Non prenderei mai un’elettrica”. A chi non è mai capitato di sentire almeno una di queste affermazioni? Eppure, i numeri dicono altro. Indicano, certo, che l’auto a batterie resta una nicchia di mercato. Chiariscono però anche una tendenza: se ne vendono sempre di più. Il motivo? Non ce n’è solo uno.

Fra i più importanti, non si può non menzionare la spinta da parte delle Case automobilistiche, che allargano sempre di più la propria gamma a zero emissioni. Ancora, c’è il potenziamento dell’infrastruttura di ricarica (le colonnine), che prosegue a ritmi differenti nei vari Paesi, ma che in generale è in costante aumento. C’è altro? Sì e di non poco conto. L’arrivo di modelli a costi alla portata di tanti (ancora non di tutti, questo va detto), per esempio, ma anche la possibilità di scegliere formule alternative all’acquisto e l’aumento dell’autonomia.

  1. Quante sono le elettriche vendute nel mondo
  2. Sorpresa Italia, conferma Norvegia
  3. In Europa l’elettrico piace sempre di più
  4. Il caso cinese
  5. USA in controtendenza

Commenta per primo