RED300 ep. 22 – BMW X3 M e X4 M, Seat Arona a metano e i prezzi della DS3 Crossback

SUV sportive ma anche crossover eleganti, senza dimenticare importanti accordi produttivi e un sacco di moto

18 febbraio 2019 - 18:18

Pronte per il ‘Ring

BMW X3 M e X4 M sono nate per tentare di battere il record al Nurburgring registrato prima dalla Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio e poi dalla Mercedes-AMG GLC 63 S. A spingere le SUV BMW c’è un V6 biturbo da 3 litri e 480 cv, che diventano 510 per le versioni Competition, sempre con 600 newtonmetro di coppia. Per un’accelerazione da 0 a 100 in 4,1 secondi e una punta massima di 285 km/h con il Driver’s Package, anche grazie alla trazione integrale derivata da quella della BMW M5.

Il Metano ti dà una mano

Seat Arona TGI è la prima SUV compatta al mondo alimentata a metano: tre serbatoi di gas naturale nascosti sotto il piano di carico e un serbatoio a benzina da 9 litri permettono un’autonomia totale di 560 km. A spingere c’è il 1.0 turbo benzina da 90 cv e 160 Nm a 1.800 giri. Arona TGI costa 18.800 euro in allestimento base, 20.800 se si sceglie la Style e 23.000 per le top di gamma Xcellence e FR.

A Francoforte la nuova Corsa

Si avvicina il debutto della nuova Opel Corsa, attesa al salone di Francoforte 2019: per ora sappiamo che la piccola della Casa del Fulmine sarà costruita su una piattaforma inedita, di provenienza PSA e in comune con quella della Peugeot 208. Dalla cugina francese arriveranno anche i motori, mentre non mancherà una versione elettrica e accessori scenografici quali i fari a matrice di LED.

La SUV compatta secondo DS

DS ha comunicato i prezzi della DS 3 Crossback, nuova SUV compatta che vuole distinguersi dalle varie Audi Q2 e MINI Countryman con l’originalità e l’attenzione ai dettagli. Per celebrare l’arrivo sul mercato, previsto a fine primavera, la DS 3 Crossback è già ordinabile anche in edizione limitata la Prèmiere: più ricca rispetto agli allestimenti tradizionali e caratterizzata da accostamenti cromatici esclusivi, costa 38.500 euro con il benzina turbo da 130 cv e 40.500 euro con il 155 cv, entrambi accoppiati al cambio automatico. I prezzi delle altre motorizzazioni, sia diesel sia benzina vanno invece dai 26.200 ai 32.400 euro.

Il futuro di Skoda

La Skoda Vision iV è un concept che prefigura una nuova crossover elettrica. Costruita sul pianale MEB, avrà forme sensuali, aerodinamica ottimizzata e cerchi di dimensioni generose. Si tratta del primo tassello del marchio ceco verso l’introduzione, entro il 2022, di oltre 10 modelli elettrificati in gamma.

Accordo rinnovato alla Sevel di Atessa

FCA e Gruppo PSA hanno prolungato fino al 2023 la collaborazione per la produzione di veicoli commerciali. L’accordo, che si estende anche ad Opel, prevede l’aumento della capacità produttiva dello stabilimento Sevel di Atessa, in provincia di Chieti. Dalla fabbrica abruzzese escono già Fiat Ducato, Peugeot Boxer e Citroen Jumper, ma in un prossimo futuro verrano prodotte anche le varianti Opel e Vauxhall.

Sconti sulla manutenzione Hyundai

Molto interessante la nuova promozione Hyundai sulla manutenzione: si chiama “Welcome Back Home”, e prevede cambio olio e filtro olio al prezzo di 77 euro con ricambi e manodopera inclusi per auto immatricolate entro il 31 dicembre 2016. Ma è anche previsto uno sconto del 20% sull’acquisto di ricambi e accessori originali per le vetture immatricolate a partire dal 1 gennaio 2017.

Una moneta per la Vespa

La Vespa diventa una moneta: in contemporanea con il lancio della nuova GTS il marchio di Pontedera ha creato una speciale collezione di monete in collaborazione con la Zecca dello Stato. Realizzate in argento fior di conio con inserti colorati raffigurano sulle due facce la prima Vespa Primavera del 1946 e l’ultima, quella attuale.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Share Now
Smart Fortwo Cabrio in città

Alfa Romeo
Giulia Quadrifoglio
in oro per la 1000 Miglia

Salone dell’Auto di Torino 2019
Parco Valentino