Come si guida un’auto elettrica: i consigli per aumentare l’autonomia

Le regole generali sono le stesse valide per le auto a benzina e a gasolio. Che però, su un’elettrica, fanno ancor più differenza

Il buon senso vince sempre, nella vita (vabbé quasi sempre dai) e al volante di un’auto, sia essa a gasolio, a benzina, a batterie o a pedali. Dato per scontato che non è questa la sede per dare consigli di vita, siamo qui per fornirvi qualche dritta un po’ più specifica del generale buon senso su come si guida un’auto elettrica. Indicazioni che permettono di ridurre i consumi indipendentemente dalla tipologia di veicolo che si guida, ma che su uno a batterie si rivelano ancor più premianti. Ok, andiamo al dunque.

1- Anticipare i rallentamenti
2- Non accelerare in modo brusco
3- 130 km/h è il limite in autostrada, non l’obbligo
4- Occhio alle temperature
5- Un check alla pressione delle gomme
6- Fidatevi del computer di bordo