L’invito a cambiare le piccole abitudini quotidiane per rispettare le risorse (limitate) del Pianeta è accorato e arriva dal giornalista e conduttore tv Roberto Giacobbo. Un moderatore speciale, che di chilometri intorno al globo ne ha macinati, chiamato a introdurre l’argomento “energia elettrica” nel corso della conferenza di presentazione della nuova offerta commerciale di Enegan, nata dalla partnership con Renault. Di cosa si tratta? L’operatore di gas e luce fiorentino Enegan, giovane realtà attiva sul territorio nazionale, riserva una proposta, per il momento rivolta al segmento business, che integra mobilità elettrica, forniture 100% green e miglioramento dell’efficienza energetica. Di fatto mette a disposizione per il noleggio il quadriciclo elettrico Renault Twizy, una colonnina per la ricarica con potenza di 7,4 kW e due prese, una green box, ossia un kit per promuovere l’impegno ambientale dell’azienda, la consulenza per risparmiare “corrente” e la fornitura di luce gas a prezzi vantaggiosi. A completare l’offerta si aggiunge la certificazione “verde”, che attesta che l’energia è proveniente esclusivamente da fonti rinnovabili, senza combustibili fossili ed emissioni di gas serra nell’atmosfera.

Il contratto proposto da Enegan ha una durata di tre anni e un costo mensile di 329 euro. Il veicolo si potrà riscattare alla scadenza aggiungendo 500 euro, mentre per quanto riguarda gli accumulatori si dovrà proseguire il contratto di noleggio con Renault (da 50 euro al mese). I costi di fornitura energia e gas non sono inclusi nel contratto ma si pagano in base ai consumi effettivi.
Per questo tipo di offerta la scelta si è orientata sul Renault Twizy, quadriciclo della gamma a zero emissioni Renault, poiché è totalmente elettrico, facile da parcheggiare, maneggevole in città. Equipaggiato con 4 ruote e 2 posti in linea, Twizy risulta ultracompatto (solo 2,3 m di lunghezza e 1,4 m di larghezza) e semplice da utilizzare. Si ricarica completamente in 3 ore e mezza, collegandolo a una semplice presa domestica: riserva un’autonomia in ciclo ECE-15 di 100 km (tra 50 e 80 km in condizioni di utilizzo reali). Il veicolo è disponibile in due versioni: Twizy, che raggiunge la velocità massima di 80 km/h e si può guidare da 16 anni con patente B1 o B, e Twizy 45, che arriva a 45 km/h e consente la guida a partire da 14 anni con patente AM.