Ford Focus Electric

2 aprile 2014 - 8:04

La qualità costruttiva è degna di vetture più blasonate, così come il comportamento su strada. Riconoscibile per la specifica griglia anteriore, è mossa da un motore elettrico da 145 cv e 250 Nm (25,5 kgm) alimentato mediante batterie agli ioni di litio. Scatta da 0 a 100 km/h in 11,4 secondi e tocca i 135 km/h. Prestazioni discrete, sulle quali incide il peso di 1.645 kg: quasi 400 kg in più rispetto alla versione 1.6 EcoBoost (turbo a iniezione diretta di benzina) da 150 cv. In compenso, lo spazio a bordo è identico alle “sorelle” alimentate a combustibile fossile, mentre il bagagliaio vede ridursi la capienza da 363/1.148 litri a 237/1.022 litri. L’autonomia, sulla quale influiscono positivamente i sistemi di recupero dell’energia nelle fasi di frenata e di raffreddamento indotto delle celle, si attesta a 162 km. Un valore in linea con la più piccola e leggera BMW i3. Ha l’indubbio pregio di collocarsi tra le elettriche con la migliore abitabilità. Si ricarica in circa 11 ore mediante una comune presa domestica.

Identikit
Trazione: anteriore
Motore: elettrico sincrono
Potenza: 145 cv a 4.800 giri/min
Coppia: 250 Nm (25,5 kgm)
Emissioni di CO2: 0 g/km
Trasmissione: monomarcia
Peso: 1.645 kg
0-100 km/h: 11,4 sec.
Velocità massima: 135 km/h
Consumo medio: 6,5 km/kWh
Piacere di guida: **
Prezzi: 39.900 euro
 
 
 

LE MIGLIORI 10 (+3) VETTURE “INCENTIVATE” secondo RED

CITY CAR

COMPATTE

MEDIE

BERLINE

WAGON

SPECIAL GUEST

L’AZIENDALE

L’ESTREMA

L’ANTICONFORMISTA


 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Audi S5 TDI
La sua prima volta

Hyundai, idrogeno anche per la mobilità “pesante”

Peugeot 3008
Le Fiamme Gialle guidano francese