Ford Focus Electric

2 aprile 2014 - 8:04

La qualità costruttiva è degna di vetture più blasonate, così come il comportamento su strada. Riconoscibile per la specifica griglia anteriore, è mossa da un motore elettrico da 145 cv e 250 Nm (25,5 kgm) alimentato mediante batterie agli ioni di litio. Scatta da 0 a 100 km/h in 11,4 secondi e tocca i 135 km/h. Prestazioni discrete, sulle quali incide il peso di 1.645 kg: quasi 400 kg in più rispetto alla versione 1.6 EcoBoost (turbo a iniezione diretta di benzina) da 150 cv. In compenso, lo spazio a bordo è identico alle “sorelle” alimentate a combustibile fossile, mentre il bagagliaio vede ridursi la capienza da 363/1.148 litri a 237/1.022 litri. L’autonomia, sulla quale influiscono positivamente i sistemi di recupero dell’energia nelle fasi di frenata e di raffreddamento indotto delle celle, si attesta a 162 km. Un valore in linea con la più piccola e leggera BMW i3. Ha l’indubbio pregio di collocarsi tra le elettriche con la migliore abitabilità. Si ricarica in circa 11 ore mediante una comune presa domestica.

Identikit
Trazione: anteriore
Motore: elettrico sincrono
Potenza: 145 cv a 4.800 giri/min
Coppia: 250 Nm (25,5 kgm)
Emissioni di CO2: 0 g/km
Trasmissione: monomarcia
Peso: 1.645 kg
0-100 km/h: 11,4 sec.
Velocità massima: 135 km/h
Consumo medio: 6,5 km/kWh
Piacere di guida: **
Prezzi: 39.900 euro
 
 
 

LE MIGLIORI 10 (+3) VETTURE “INCENTIVATE” secondo RED

CITY CAR

COMPATTE

MEDIE

BERLINE

WAGON

SPECIAL GUEST

L’AZIENDALE

L’ESTREMA

L’ANTICONFORMISTA


 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Seat Ibiza, Arona e Tarraco: in arrivo nuove motorizzazioni 

Mazda EV, una prima volta… elettrica

Nissan IMk, il concept cittadino ispirato alla cultura giapponese