Ford Mondeo Hybrid, ora è anche wagon

Bagagliaio da 403 a 1.508 litri, 2 litri benzina a ciclo Atkinson e batteria agli ioni di litio da 1,4 kWh per la wagon "green" secondo Ford

22 gennaio 2019 - 16:01

Chi compra un’auto ibrida non è interessato alla capacità di carico? Mica vero. La Casa dell’Ovale Blu lo sa bene, ed è anche per questo motivo che ha pensato alla Ford Mondeo Hybrid SW: per la prima volta infatti il cuore ibrido incontra la carrozzeria familiare. Con alcune novità di rilievo, che val la pena raccontare.
Una wagon attenta all’ambiente

Per capirci: la Ford Mondeo Hybrid Wagon può accogliere da 403 a 1.508 litri di bagagli. A spingere, un 2 litri benzina a ciclo Atkinson e un cuore elettrico alimentato da una batteria agli ioni di litio da 1,4 kWh. Il tutto è gestito da un cambio automatico sviluppato da Ford. Rivista, per l’occasione, anche la logica del software di controllo del sistema ibrido. Per consumi dichiarati (correlati NEDC) da 4,4 l/100 km ed emissioni pari a 101 g/km.
Novità anche per le Mondeo a benzina

Buone nuove anche per le più “normali” Ford Mondeo 2019 a benzina, forti di un nuovo 2 litri quattro cilindri turbo da 150 e 190 cv, abbinato ad un inedito cambio automatico a 8 rapporti (al posto della classica leva c’è ora una manopola, per risparmiare spazio sul tunnel) progettato dalla casa dell’Ovale Blu. Volendo, c’è anche la possibilità della trazione integrale. Infine, il capitolo sicurezza conquista il cruise control attivo con funzione stop&go.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Michelin firma le Camper

Porsche Cayenne Coupé, la SUV tedesca si arrabbia

Bosch wrong-way driver warning, verso la retta via