Le dieci auto più rubate in Italia

Sono le vetture più ambite dai ladri a causa dell’ampia diffusione sul territorio nazionale e della facilità, una volta smontate, nell’essere immesse sul mercato dei pezzi di ricambio. Ecco le dieci auto più rubate nel nostro Paese.

Toyota RAV4

Toccare un caposaldo come la RAV4 non è affatto facile. Perché si tratta di uno dei veicoli che ha dato il “la” al segmento delle SUV, ed è ormai un Marchio nel Marchio per le Tre Ellissi. Toyota lo ha fatto in modo ragionato e la RAV è senza dubbio un successo commerciale. La sua ampia diffusione sul mercato fa sì che piaccia molto ai ladri. A livello di furti d’auto la RAV 4 si piazza infatti al quinto posto assoluto, terza tra i SUV più rubati. Sotto pelle c’è la piattaforma TNGA, in comune con Auris e Prius. Base meccanica che porta in dote, naturalmente, il powertrain ibrido: la nuova Toyota RAV4 sarà disponibile con un 2.5 Full Hybrid- Electric, sistema forte di motore a benzina e due cuori elettrici che si aiutano a vicenda, con il posteriore che invia potenza solo alle ruote posteriori. Ma a listino non mancherà anche un 2 litri benzina tradizionale, disponibile con cambio manuale o automatico.

Fiat Panda

Fiat 500

Range Rover Evoque

Jeep Renegade

Ford Kuga

Lancia Y

Nissan Qashqai

Toyota C-HR

Ford Fiesta