Dovrebbe debuttare ufficialemente nel 2015 ma già si inizia a parlare della nuova Infinity G, berlina (ma anche cabrio e coupé) del marchio nipponico realizzata sulla medesima piattaforma della Mercedes Classe C che verrà… Piattaforma in comune, quindi, ma lievi differenze che riguardano il passo (+ 51 mm per la Infiniti G) e, soprattutto, il tetto, che abbassandosi conferirà alla vettura del marchio giapponese un aspetto più dinamico e sportivo.

Due le motorizzazioni a benzina a disposizione della Infiniti G: 3,5 e 3,7 litri V6 ad iniezione diretta. Non mancheranno, ovviamente, anche una versione turbodiesel alimentata dal 4 clindri da 2,1 litri by Mercedes (potenza 200 cavalli) e una ibrida.

Chi, invece, punta sulle prestazioni, sarà felice dell’arrivo della Infiniti G IPL (Infiniti PErformance Line); motore V6 da 3,7 litri biturbo capace di erogare 530 cavalli. Un vero gioiello che condivide la linea produttiva nientemeno che con la Nissan GT-R. I prezzi? Non sono ancora stati comunicati ma, c’è da scommeterci, non saranno esattamente a buon mercato…