Kia, ora si viaggia in Business Class

19 giugno 2017 - 14:06

È una corazzata che non conosce rallentamenti. Dopo aver realizzato SUV di successo quali la Sportage e la Niro, Kia si appresta a salutare il debutto della sport utility compatta Stonic e a presentare la nuova gamma Business Class, caratterizzata da un allestimento riservato alle flotte, al noleggio, alle piccole aziende e ai professionisti. A queste realtà vengono così dedicate la monovolume Carens, le berline e wagon di medie dimensioni cee’d e Optima oltre alla citata Sportage. Un’offerta variegata, basata sulle sole motorizzazioni Diesel.

Clima automatico e navigatore
Cuore dell’allestimento Business Class, particolarmente completo e votato a rafforzare valori quali il comfort, il design e sicurezza, sono il climatizzatore automatico e il sistema multimediale Kia Navigation System che include la navigazione satellitare e i principali protocolli per il dialogo privilegiato tra vettura e smartphone. È così possibile disporre delle tecnologie Android Auto e Apple CarPlay nonché dei comandi vocali, del Bluetooth e dell’aggiornamento gratuito delle mappe per 7 anni. Non mancano accessori votati alla funzionalità quali la chiave a transponder per l’accesso e l’avviamento della vettura hands free, il cruise control, i fendinebbia con funzione luci di svolta e i sensori luci, pioggia e parcheggio (al retrotreno).

Solo motori turbodiesel
Obiettivo praticità, ma senza dimenticare lo stile. Le versioni Business Class portano infatti in dote le luci diurne a LED, le barre al tetto, i cerchi in lega e il volante rivestito in pelle. Quest’allestimento, come accennato, è disponibile solo in abbinamento ai propulsori turbodiesel e, più precisamente, al 1.6 CRDi da 110 cv per la cee’d e al 1.7 CRDi da 141 cv per tutti gli altri modelli, con la possibilità di optare per la trasmissione manuale a 6 marce o per il cambio a doppia frizione DCT a 7 rapporti. La Casa coreana include inoltre un pacchetto di servizi, denominato Kia Express Service, che consiste nella manutenzione programmata per tutta la durata del leasing e in un servizio dedicato per effettuare i tagliandi ordinari in solo 60 minuti. Quanto ai leasing, viene introdotta la formula K-Lease che contempla in un’unica rata anche il bollo, l’RC Auto e l’assicurazione tanto sulla vettura quanto sul credito. Da tradizione Kia, i veicoli sono coperti da una garanzia di 7 anni o 150.000 km.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

alfa_romeo_SZ rossa tre quarti anteriore

Alfa Romeo SZ e RZ, design “difficile”, meccanica autentica – Youngtimer

Skoda-Octavia-wagon

Altro che SUV, le migliori 10 station wagon fra i 20.000 e i 30.000 euro

Le auto costano troppo? No, ecco perché