Novità in libreria

Cosa c’è di nuovo in libreria? Lo trovate in questa selezione di interessanti volumi che toccano i nostri settori d’elezione: auto, moto e bici

No, non si tratta di una rassegna di letture da consumare sotto l’ombrellone né di una vetrina natalizia proposta con largo anticipo. Visto che in queste settimane le novità in libreria che riguardano i nostri settori auto/moto/bici si sono moltiplicate, ci sembrava opportuno darvene un assaggio. Dagli scaffali abbiamo selezionato il volume che raccoglie 100 anni del mito Moto Guzzi, il romanzo dedicato alla vita del designer Giorgetto Giugiaro, un libro in edizione limitata che celebra la Ferrari Monza SP1/SP2 e, ancora, un tributo all’icona MINI, che ha spento 20 candeline. Ma andiamo con ordine. Partiamo da una storia a tema due ruote a pedali (leggi qui le novità viste all’Italian Bike Festival di Rimini), presentata in questi giorni a Milano.

Tornanti e altri incantesimi, di Giacomo Pellizzari, Damiani Ed.

L’ultima fatica narrativa di Giacomo Pellizzari, “Tornanti e altri incantesimi”, copre un arco temporale di due giorni di pedalate che lo hanno portato ad affrontare, insieme all’amico Massimiliano Muraro, i cosiddetti 7 Majeurs, ovvero 7 passi delle Alpi Marittime, tra Italia e Francia, per complessivi 370 km. Lungo questa distanza, che si è rivelata anche un viaggio emotivo dopo un importante lutto familiare, i due ciclisti hanno toccato colle Fauniera, colle della Lombarda, col de la Bonette, col de Vars, col de l’Izoard, colle dell’Agnello e infine il colle di Sampeyre, trasmettendo il sapore dei territori percorsi, dando testimonianza degli incontri, dei momenti di difficoltà, delle soddisfazioni e snocciolando aneddoti sui protagonisti del Giro e del Tour, che con le loro imprese hanno reso queste vette celebri in tutto il mondo.
272 pagine, prezzo 17 euro.

Moto Guzzi 100 Anni, a cura Jeffrey Schnapp, Rizzoli 

Moto Guzzi celebra il suo Centenario con un volume corredato da immagini inedite e in cui dieci autori, distanti per cultura, storia personale e formazione raccontano la loro passione per le moto assemblate a mano in quel di Mandello del Lario. Si trovano così a scrivere di amore per la moto, tra gli altri, la scrittrice Melissa Holbrook Pierson, l’attore Ewan McGregor, l’architetto Greg Lynn, il designer Tom Dixon, l’astronauta Paolo Nespoli e Jeffrey Schnapp, il professore di Harvard che ha anche curato il libro.
• 224 pagine, prezzo 80 euro.

Il giovane Giorgetto, di Giosuè Boetto Cohen, ASI Service

A pubblicare il volume, dedicato al grande designer Giorgetto Giugiaro, è la casa editrice dell’Automotoclub Storico Italiano. Si tratta di un’opera che tratta gli aspetti meno noti della vita di Giugiaro ed è rivolta in particolar modo ai giovani, che oggi vivono in uno scenario altamente competitivo e spesso privo di modelli che possano suscitare ammirazione e ispirazione. “I fatti reali sono lo scheletro del romanzo – dichiara l’autore Giosuè Boetto Cohen – però le situazioni, i dialoghi, il flusso delle emozioni lasciano spazio al narratore: è questo che ci cala al centro della storia e ci avvicina ai protagonisti. Aver avuto Giugiaro come interlocutore diretto non è stata cosa da poco e ha reso tutto molto più fluido”.
• 312 pagine, prezzo 24 euro.

MINI The Big Love, a cura di Paolo Matteo Cozzi, Electa

MINI rilegge i suoi primi 20 anni di storia. Da quell’8 settembre 2001 nuova MINI ha saputo confrontarsi e interagire con il mondo del design, del cinema e della moda. Le 144 pagine di “MINI, The big love – Una storia (d’amore) lunga 20 anni” sono arricchite da immagini esclusive che ripercorrono le diverse iniziative che MINI ha condiviso nel corso degli anni con i suoi appassionati e non solo. Per narrare il percorso di quattro lustri Gruppo BMW si è avvalso delle testimonianze di alcuni personaggi noti che l’hanno guidata, come Mario Calabresi, Anna Agnelli, Pier Francesco FavinoMassimo Bottura, Oliver Heilmer e Renzo Vitale.
144 pagine, prezzo 22 euro 

Ferrari Monza SP1/SP2, aa. vv.

La pubblicazione è senz’altro unica. A testimoniarlo non è solo il quantitativo di pezzi disponibili (499, lo stesso numero delle Ferrari Monza SP1/SP2 realizzate) e il prezzo, ma una raffica di dettagli davvero esclusiva. A partire dalla copertina, realizzata con 2 fogli di fibra di carbonio lucida, dorso rilegato in pelle, custodia in alluminio con fodera in Alcantara e l’immancabile Cavallino Rampante in metallo, applicato sul dorso. Aggiungiamo che ciascun volume è stato firmato dalle persone che hanno contribuito a creare la Ferrari Monza, recapitata con una targhetta che per tutte le copie riporta la numerazione 001/499 e gli ultimi sei numeri del telaio della prima Monza prodotta. Passando al contenuto, immagini inedite accompagnano testi che rivelano aneddoti sul design, la produzione, il debutto sulle strade e ripercorrono l’intera storia della Casa di Maranello, dalle prime corse negli anni ’50 ai piloti che hanno segnato le vittorie più emozionanti. In pre-ordine online sul sito store.ferrari.com
• 144 pagine, prezzo 3.600 euro