Porsche On Board, scacco all’acqua in quattro tappe

Prende il via dal Lazio la prima delle quattro tappe del Trofeo dedicato agli sport sull’acqua organizzato dalla Casa di Zuffenhausen. La partecipazione è gratuita e aperta ad atleti e praticanti di ogni livello

28 giugno 2019 - 13:46

Dopo golf, equitazione e sci Porsche Italia si appropria anche dell’elemento acqua inaugurando il circuito Porsche On Board. Strutturato su quattro tappe, la prima al via questo weekend dal Lazio, il nuovo progetto è dedicato agli sport acquatici legati alla tavola, come Kitesurf, Hydrofoil, Windsurf, Surf e Sup. A caratterizzarli velocità, tecnica e un forte senso di libertà, valori propri anche del mondo Porsche ed espressi in particolare dalle due vetture di punta della gamma sportiva Panamera Sport Turismo e Cayenne. Saranno difatti loro, insieme agli atleti che parteciperanno al circuito, le protagoniste delle tappe di Porsche On Board, con la possibilità di metterle alla prova con i test drive, da effettuare nei pressi del villaggio espositivo. In questa occasione si potranno anche testare nuove attrezzature a cura delle aziende produttrici di vele e tavole.

Regolamento e calendario 2019 

La partecipazione al Trofeo Porsche On Board è gratuita e aperta ad atleti e praticanti di ogni livello. Il regolamento prevede il sistema di punteggio GPS Formula, che permette a ciascun atleta di registrare la propria prestazione e a un sistema dedicato di valutarla secondo parametri definiti. Le partenze saranno “libere”, con la possibilità di ripetere più volte la propria prova e perfezionarla via via.

28 | 29 | 30 giugno: La Rambla, Lazio

26 | 27 | 28 luglio: Gizzeria, Calabria

06 | 07 | 08 settembre: Villasimius, Sardegna

20 | 21 | 22 settembre: Stagnone, Sicilia 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

nuova Honda Jazz prima foto teaser

Nuova Honda Jazz, ecco la prima immagine ufficiale

Opel
Il mercato italiano “trafitto” dal fulmine

SUV elettrici, Volvo XC40 Recharge è il primo del suo segmento