Range Rover Evoque, la Special Edition a Pechino

Un bel maquillage, lussuoso al limite del kitsch, per la Evoque, a uso e consumo del nuovo Eldorado cinese. La griffe è di Victoria Beckham, nata Adams. Un tempo Posh Spice, oggi stilista

26 aprile 2012 - 15:04

Special Edition per la Range Rover Evoque: l’annunciata variante della crossover inglese realizzata con la collaborazione di Victoria Beckham (volto, matita, griffe: di tutto un po’) debutta a Pechino.

In bella evidenza vicino a una dei crossover più desiderate del momento, una Posh Spice avara di autografi come si conviene a una vera diva. A completare il trio, ovviamente mettendo nel computo anche la Evoque, Gerry McGovern. Che non gode della stessa popolarità planetaria di Victoria Beckam, ma che con plastilina e CAD è molto abile: è infatti responsabile del centro stile Land Rover di  Gaydon, nel Warwickshire. In soldoni, è il papà della Evoque.

La Special Edition costerà 80.000 sterline, sui 97.500 euro: il prezzo non è ancora ufficiale, ma non dovrebbe discostarsi significativamente da questo intorno. Ne saranno costruiti 200 esemplari, il 75% dei quali destinati al mercato cinese. A riprova che ormai i renminbi (o yuan che dir si voglia) sono più appetibili dei petrodollari dei tempi che furono.

Meccanicamente nulla cambia, sulla Evoque Special Edition:  il propulsore è il top di gamma a benzina, 2 litri di cilindrata per 240 CV di potenza, abbinato al cambio automatico e alla trasmissione integrale con il sistema Terrain Response.

La caratterizzazione estetica prevede una verniciatura opaca rifinita a mano, particolari esterni neri lucidi, cerchi in lega leggera da 20″ neri lucidi con inserti in oro rosa; il profilo della griglia anteriore e il badge placcato in oro rosa. Lo stesso materiale, prezioso e stiloso (per una volta, ci sia concessa la licenza stilistica) si ritrova in abitacolo. Dove i sedili sono in pelle cucita a mano, i tappeti in mohair e l’imperiale rivestito in microfibra. Completa la dotazione il set di quattro valigie in pelle specifiche.

Ne è passato di tempo da quando Valentino firmava l’Alfasud

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Volkswagen Golf 1974 grigia

Youngtimer – Volkswagen Golf, storia delle prime 7. In attesa dell’ottava

Volvo XC40 milano

Volvo XC40, i motivi di un successo. Test [VIDEO]

Peugeot 3008 GT Hybrid4, la variante ibrida plug-in si aggiunge alla gamma